Dieta post natalizia: ecco come perdere pochi chili senza stress

Se vuoi perdere peso dopo le grandi abbuffate natalizi, basta davvero poco e soprattutto senza forte stress. Ecco la dieta post natalizia da seguire!

Siamo reduci da grandi abbuffate, si sa che tra Natale, Capodanno e a concludere l’Epifania ci siamo date da fare a tavola e non solo. Nessuna è riuscita a resistere, ci siamo concesse molti sgarri! Se il vostro obiettivo per l’anno nuovo è quello di perdere pochi chili presi nel periodo natalizio, noi possiamo aiutarvi, svelandovi qualche piccolo consiglio a riguardo!

Ma soprattutto ci sono delle piccole astuzie che possono aiutarvi a perdere peso senza troppo stress! Pronte a scoprire la dieta post natalizia che vi farà perdere i pochi chili preso?

LEGGI ANCHE ->Come sgonfiare la pancia dopo le feste natalizie, basta poco!

Dieta post natalizia: ecco cosa mangiare

Se il vostro obiettivo è perdere pochi chili dopo le grandi abbuffate natalizie è importante capire bene come farlo, soprattutto senza vivere tutto ciò con forte stress!

Potrebbe sembrare banale, ma lo stress non aiuta per nulla in questa fase, è necessario stare serene e tranquille e vivere il tutto con grande serenità! L’obiettivo è di liberare l’organismo da scorie e tossine, riprendere a seguire un’alimentazione sana e regolare e soprattutto senza sgarri, scegliendo cibi salutari!

Dieta post natalizia
(Canva photo)

E’ importante ribadire che non ci sono cibi che fanno miracoli che vi faranno perdere i chili in eccesso in fretta e senza fatica, ma sarà necessario seguire un regime alimentare specifico. Ecco la dieta post natalizia che fa a caso tuo!

Il primo obiettivo è quello di prestare attenzione a tavola, si sa che non basta mangiare poco senza esagerare con le porzioni, ma è importante anche la qualità del cibo.

Iniziate la colazione con un bicchiere di latte vegetale, come riso, avena a cui andrete ad aggiungere i cereali o la frutta secca.  Se preferite il latte vaccino allora scegliete quello parzialmente scremato. Variate ogni giorno così la dieta non diventa monotona, potete alternare con dello yogurt magro, succo di arancia fatta in casa accompagnate con delle fette biscottate integrali, gallette di riso o dei fiocchi di avena. Anche del te nero va bene come bevanda mattutina.

A cena o pranzo potete optare per del pesce magro e ricco in omega 3 come il merluzzo, salmone o sogliola, che vi consigliamo di cuocere al vapore o in padella. Stesso discorso vale per le verdure che accompagneranno il secondo, o le servite crude o cotte al vapore!
Non eccedere con il condimento, basta poco sale, succo di limone o aceto e un filo di olio extra vergine di oliva! Le verdure da prediligere sono i broccoli, cavoli, verze, carciofi che aiutano a stimolare la diuresi!

Ricordate che le verdure non solo apportano tantissimi nutrienti come vitamine e sali minerali, quindi davvero sono molto importanti in una dieta sana e regolare. Non dovrebbero mai mancare, ma grazie alle fibre, aumentano il senso di sazietà. In questo modo riuscite a tenere a bada la fame, perchè vi saziate prima!

In alternativa al pesce potete mangiare la carne, sempre magra come il tacchino , il coniglio, pollo. Potete accompagnare il secondo con le verdure con una fetta di pane integrale o al grano saraceno, ricchi in fibre amiche dell’intestino, aiutano anche a liberarlo dalle feci! Un’altra soluzione è gustare un bel piatto di insalata mista con pollo o tacchino, questa sarebbe la soluzione ideale se siete abituate a pranzare fuori casa. Eviterete così di gustare piatti pronti e talvolta troppi conditi!

La combinazione di carne con lattuga, rucola spinaci e finocchio renderà la vostra pausa gustosa e nutriente e se volete potete aggiungete della frutta secca o le bacche di Goji o di Acai.

Vi renderete conto che man mano che passano le settimane riuscirete a perdere peso senza stress, perchè non rinunciate a nulla!

Non rinunciate mai allo spuntino di metà mattinata o pomeridiano, è importante per non farvi arrivare affamate al pasto successivo. Potete gustare un frutto fresco di stagione, dei finocchi o delle carote, ma potete concedervi anche un pò di dolce, provate la ricetta di questi muffin, ideali per chi segue una dieta, cliccate qui per la ricetta completa! Anche i chips i mela sono perfetti, ecco la ricetta completa!

LEGGI ANCHE -> Meghan Markle sfoggia una silhouette perfetta grazie alla dieta flexitariana

Oltre ad un’alimentazione sana e regolare svolgete una regolare attività fisica. Trascorrete un pò del vostro tempo all’aria aperta, basteranno anche 30 minuti al giorni se non avete del tempo per svolgere uno sport! Ricordate inoltre di bere molta acqua almeno due litri al giorno, evitate bevande zuccherate e gassate!

I nostri sono solo consigli, ma affidatevi sempre al parere medico prima di iniziare una dieta!