Polpettone mai più asciutto: scopri l’errore che non devi commettere 

Il polpettone è un pietanza che sa di famiglia, di domenica insieme a pranzo, chi sceglie di prepararlo di tonno, chi con tanta carne mista a scelta, chi lo impreziosisce con un cuore di uova…

Ci avvolge ogni volta, tanta sostanza, un tripudio di bontà unico magari alla croccantezza delle patate al forno o in padella! 

LEGGI ANCHE -> Torta salata con melanzane, se aggiungi questo ingrediente andrà a ruba!

Prepararlo sembra semplice e infatti lo è, ma spesso ci viene davvero troppo asciutto…Insomma, le insidie sono dietro l’angolo ma vogliamo svelarvi come renderlo succoso, morbido e saporito, altro che stoppaccioso!

Se il polpettone ti viene asciutto dovresti evitare questo errore

Un intramontabile preparazione domenicale, infatti gli ingredienti da impiegare sono davvero pochi e semplici, un pizzico di fantasia e manualità ed il gioco è fatto!

polpettone
(Canva photo)

Capita spesso però che il risultato non sia quello sperato e così, tutto il lavoro fatto va in frantumi! Ora però ci siamo noi di mamme pronte a svelarvi un errore che dovete assolutamente evitare se volete portare a tavola un polpettone a regola d’arte morbido e succoso, pronte per sapere questo abile trucchetto? 

In molte sanno che una parte grassa della carne del composto è fondamentale! Potete lavorare insieme carne magra come pollo e tacchino senza mai dimenticare però di aggiungerne una grassa, di suino.

Potete inoltre adottare la buona pratica di lasciare in ammollo il pane raffermo o il pangrattato nel latte e non nell’acqua, e quella di aggiungere almeno un uovo nell’impasto.

LEGGI ANCHE -> Biscotti ripieni duri? Gli errori che potrebbero rovinare tutto

Ma ciò che forse nessuno sa riguarda la temperatura del forno, tutte noi siamo solite lasciar cuocere il nostro polpettone a 180 gradi, e invece no! La cottura consigliata è di 160 gradi, sarà così più gradualmente, uniforme, lenta e perfetta! 

Vi lasciamo di seguito 2 ricette sfiziose e ricche, a prova di pranzo domenicale:

-> COME FARE IL POLPETTONE IN CROSTA: la ricetta passo passo

-> POLPETTONE RIPIENO DI SPINACI e non solo