COME FODERARE LO STAMPO PER TORTE: i consigli di Benedetta Rossi

Capita di avere difficoltà, a foderare lo stampo per torte, ma con i consigli di Benedetta Rossi, tutto sarò più facile, scoprili subito!

Benedetta Rossi, la food blogger marchigiana ci delizia con le sue ricette dolci e salate, ma spesso ci da consigli furbi e trucchi in cucina, tutte noi mamme ne abbiamo sempre bisogno.

Oggi vuole svelarci come foderare uno stampo per torte utilizzando la carta da forno, sembra facile, ma con qualche trucco sarà molto più facile e veloce.

Scopri subito come fare in pochissimi minuti!

LEGGI ANCHE -> Non sono i soliti REGALI DI NATALE, ecco cosa consiglia Benedetta Rossi

COME FODERARE LO STAMPO PER TORTE

La carta forno è indispensabile in cucina non dovrebbe mai mancare, è molto utile, potremmo definirlo un vero e proprio alleato di tutte noi mamme.

Si può utilizzare in tantissimi modi, anzi noi vi diamo qualche piccolo consiglio a riguardo, cliccate qui e lo scoprirete.

FODERARE LO STAMPO PER TORTE
(Canva photo)

Passiamo subito al trucco infallibile di Benedetta Rossi per foderare lo stampo per torte utilizzando la carta forno. E’ davvero importante questo step perchè se non viene fatto correttamente si rischia di far attaccare i dolci o le torte non solo dolci, ma anche salate allo stampo e rovineremmo tutto.

Ecco come procedere, innanzitutto dovete prendere lo stampo apribile per torte, la carta forno e una matita.

Adesso poggiatevi su un piano da lavoro o tavolo e srotolate il rotolo di carta forno, prendete lo stampo da foderare e poggiate il fondo sulla carta forno vicino al bordo, con l’aiuto della matita disegnate il cerchio e a lato poggiate il lato della tortiera e con la matita facciamo due segni in corrispondenza dei bordi. Adesso non dovrete fare altro che piegare il foglio di carta forno proprio in corrispondenza del primo segno, e con un tagliacarte o lama di un coltello fate un taglio deciso e netto, poi definite la sagoma con delle forbici.

Non finisce qui, dovete adesso ripiegare la carta in corrispondenza del secondo segno, e poi ripieghiamo ancora la carta su se stessa. Noterete che avrete ottenuto tre strati di carta da forno rettangolari, che dovrete tagliare con il tagliacarte.

Non basta adesso, perchè la carta forno potrebbe muoversi una volta messa nello stampo, quindi Benedetta Rossi consiglia di rimettere la base nello stampo, poi imburrate la base e i bordi per bene e adesso adagiate la carta sulla base e fate aderire bene, poi poggerete le strisce ai bordi dello stampo.

LEGGI ANCHE -> BENEDETTA ROSSI: consigli su come CONGELARE I DOLCI fatti in casa

Lo stampo sarà perfettamente rivestita con carta forno e potrete versare l’impasto e procedere alla cottura della torta.

Non è stato così difficile!

(Fonte: FattoincasadaBenedetta