COME APRIRE LE COZZE sia a caldo che a freddo

COZZE
(Canva photo)

Oggi scopriremo insieme come aprire le cozze, in due semplici versioni, sia quando sono calde sia quando sono fredde. Scopriamo come.

Scoprire come aprire le cozze in maniera adeguata è sicuramente l’arma vincente per concederci un alimento unico e delizioso nel suo genere.

LEGGI ANCHE -> COME CONSERVARE UN DOLCE FATTO IN CASA: scopri i trucchi di Benedetta Rossi

SE APRI LE COZZE COSÌ ottimizzi il tuo tempo

Dopo aver acquistato le cozze, aver controllato l’etichetta e tutto ciò che concerne la conservazione dell’alimento, soprattutto individuando se sono fresche o meno per evitare qualsiasi tipo di rischio, soprattutto per la salute, andremo ad aprirle…

cozze
(Canva photo)

Come prima cosa dovete verificare e controllare che le cozze non siano aperte o non abbiano il guscio rotto. Ovviamente occorre sapere come pulirle perfettamente, eliminare il filamento che le teneva attaccate al bisso e dopo basterà semplicemente tirare via il mollusco. La pulizia è fondamentale, seguite tutti i nostri suggerimenti cliccando qui, solo in questo modo saprete perfettamente come raschiare le alghe su questi piccoli molluschi.

Dopo aver lavato le cozze con abbondante acqua fredda e poi averle scolate, scopriamo come aprire le cozze a caldo, l’apertura delle cozze a caldo avviene generalmente versando le cozze in una pentola senza aggiungere nessun tipo di condimento poi, viene messa la pentola sul fuoco vivo e viene coperta con l’apposito coperchio.

Lasciamo quindi cuocere le cozze per qualche minuto, giriamole di tanto in tanto, alzate il coperchio per iniziare a vedere se qualcuna si apre, dovete lasciar cuocere fino a che tutte non saranno aperte. Dopodiché la prima mossa da fare è eliminare quelle chiuse.

Togliete le cozze dalla pentola, filtrare il liquido di cottura e conservatelo perché servirà per ricchi condimenti, ora siete pronte sicuramente per preparare le vostre ricette prelibate a base di cozze.

Dopo aver visto il classico metodo a caldo su come aprire le cozze, scopriremo come farlo a freddo, se volete lavorare delle cozze infatti, a crudo, potete aprirle senza utilizzare la fiamma.

In questo caso infatti dopo averle lavate, iniziate a prenderne una cosa alla volta e schiacciatele delicatamente con le mani, soffermatevi subito nell’individuare se l’apertura della cozza risulta morbida e leggera, infilate a questo punto la punta di un coltellino all’interno.

LEGGI ANCHE -> PASTA AL FORNO PERFETTA evita questi errori e non rovinerai tutto!

Fate poi una leggera pressione e girate attorno al mollusco per aprire completamente la cozza ed estrarre il vostro frutto di mare preferito.