UOVA STRAPAZZATE perfette e invitanti? EVITA questi ERRORI

uova
(Adobestock photo)

Ecco gli errori da evitare quando prepari le uova strapazzate, così tutti gradiranno e il bis è garantito!

Non solo sode, all’occhio di bue e frittata, le uova sono spesso protagoniste a tavola sia per preparare dessert, primi piatti, timballi, sono davvero versatili. Le uova sono uno degli alleati più preziosi in cucina, non dovrebbero mai mancare in frigo e soprattutto quando si segue una dieta sana ed equilibrata. Ma state sempre attenti a  non esagerare, visto che le uova contengono colesterolo. Le uova strapazzate sono la ricetta perfetta per una cena veloce e gustosa che potrete accompagnare con verdure crude o grigliate. Non solo, per chi preferisce una colazione salata le uova strapazzate con bacon sono ideali. Ma se volete servire delle uova strapazzate perfette dovrete fare attenzione ad alcuni errori scoprite quali.

LEGGI ANCHE->Uovo all’occhio di bue perfetto: ecco i passaggi per un risultato impeccabile

Uova strapazzate: evita questi errori

Se volete servire delle uova strapazzate perfette sarà necessario evitare alcuni errori. L’obiettivo di tutte noi mamme è preparare piatti prelibati, semplici ma comunque perfetti, anche se alcuni piatti possano sembrare di facile preparazione, come le uova strapazzate ma l’errore è sempre dietro l’angolo.

Rompere uova padella
(Adobestock photo)

Non solo, se volete servire le uova strapazzate come secondo piatto, o se volete gustarle con del bacon o pancetta croccante accompagnando con del pane tostato dovete fare attenzione. Infatti questo tipo di preparazione è molto frequente soprattutto a colazione, una tradizione anglosassone che ormai è diffusa in tanti altri Paesi anche in Italia. Quindi mettetevi comode e leggete i possibili errori da evitare quando decidete di servire le uova strapazzate.

1-Rompere le uova in padella. Non va mai fatto, le uova vanno messe in una ciotola a parte e lavorate prima di metterle nella padella. Basta metterle all’interno di una ciotola e poi con una forchetta le sbattete prima di cuocerle, ma non per troppo tempo. Se fate amalgamare troppo gli albumi e tuorli siete sulla strada sbagliata.

2-Non riscaldare bene la padella. Innanzitutto va precisato che la padella deve essere antiaderente e calda, perchè in caso contrario le uova strapazzate non riusciranno alla perfezione. Ma attenzione quando aggiungete l’olio o il burro non fate bruciare.

3-Mescolare di continuo. Se le uova strapazzate devono essere perfette l’errore che le renderà imperfette è mescolare in padella costantemente con il cucchiaio. Infatti basterà muovere la padella con il manico, così le uova non si attaccheranno al fondo. Il risultato sarà un uovo strapazzato cremoso e non secco che ricorda una frittata. Ricordate inoltre che le uova strapazzate non devono avere l’albume ancora liquido, ma neanche troppo asciutto, ci deve essere uniformità nel colore non dovrete notare il doppio colore bianco dell’albume e giallo-arancio del tuorlo.

4-Fiamma troppo bassa. Non riuscirete mai a servire delle uova strapazzate perfette, la fiamma deve essere medio-alta.

5- Cuocere troppo. Le uova strapazzate sono una ricetta facile e veloce, quindi la cottura deve essere rapida e non troppo lenta

LEGGI ANCHE->Svelati tutti i trucchi più efficaci per togliere la puzza d’uovo dalle stoviglie

Inoltre vogliamo dirvi che se non volete sbagliare, a cottura quasi ultimata delle uova, potete spegnere e mescolare.