Ecco come fare la panna da cucina fatta in casa!

come fare la panna da cucina fatta in casa!
(Adobestock photo)

Vi siete mai chieste come fare la panna da cucina fatta in casa? Oggi vi dimostreremo come è semplice realizzarla nelle nostre cucine.

Il modo per prepararla è davvero facile e velocissimo, la panna non è altro che la parte grassa ottenuta dal latte fresco, che le grandi aziende producono mediante la centrifugazione, così tutte le molecole di grasso si separano e si ottiene appunto il prodotto grasso finale che appunto la panna.

La panna, un delizia fatta in casa

La panna è un ingrediente aggiuntivo molto versatile che si presta per innumerevoli ricette, soprattutto salate e prelibate nel nostro caso. È un ingrediente presente inoltre in preparazioni da forno come lasagne o pasta al forno, e per garantirci una panna da cucina fatta in casa a regola d’arte bastano solo tre ingredienti, non bisogna assolutamente cuocere nulla, in due minuti ce la troviamo pronta.

Panna da cucina
(Adobestock photo)

Questa preparazione è un tempo molto ristretto, ci vogliono effettivamente solo due minuti, per un’ora di riposo, le dosi che oggi vi proponiamo sono più o meno per quattro persone. Abbiamo bisogno di 100 ml di latte intero, 150 g di olio di semi, un pizzico di sale e sicuramente di un buon frullatore a immersione. 

Come procedere?

Innanzitutto prepariamo il nostro frullatore ad immersione e posizioniamo il boccale, frulliamo quindi il latte insieme ad un pizzico di sale. Azionandolo, nel mentre, aggiungiamo inoltre l’olio a filo. Continuando a frullare ci accorgeremo, dopo un paio di minuti, che la panna inizierà ad acquisire una consistenza molto morbida e compatta. A questo punto, versiamo la panna da cucina in una ciotola bella capiente e copriamola con della pellicola trasparente, facciamola riposare in frigorifero per un’oretta. 

Possiamo inoltre dar vita ad una panna aromatizzata, possiamo infatti aggiungere delle spezie come ad esempio del pepe, del prezzemolo, ma anche del timo del rosmarino, possiamo inoltre sostituire il latte tradizionale con una bevanda vegetale al nostro piacere e utilizzare un olio di semi delicato come quello di arachide oppure quello di girasole. Vediamo ora come dar vita I piatti prelibati grazie alla nostra panna fatta in casa. 

Non dimentichiamoci infine che la panna da cucina si conserva in frigorifero fino a due giorni, chiusa ermeticamente.

Tagliatelle panna e funghi

Squisite, profumate, un primo piatto davvero speciale per fare un figurone in poco tempo. Per non parlare poi dell’aggiunta della vostra panna fatta in casa!

Pasta al salmone affumicato

Mai provata una pasta così? Salmone fantastico per impreziosire un piatto da leccarsi i baffi con la nostra panna!

Vellutata di zucca e patate

Che ne pensate di una vellutata cremosa con la vostra panna appena fatta? Per la ricetta passo passo, cliccate qui! Con la vostra panna homemade sarà tutta un’altra musica!