Scopri come cucinare e tenere la cucina pulitissima mentre lo fai!

Aprile 2, 2021Denis Carito
Scopri come cucinare e tenere la cucina pulitissima mentre lo fai!

Mentre cucini, nella tua cucina, c’è sempre caos? Oggi ti diremo come fare per tenere brillante e pulita la cucina mentre stai preparando le tue ricette.

Qual è infatti il modo più adeguato per lavorare in cucina e tenere tutto contemporaneamente perfettamente pulito e igienizzato? Ecco uno e più trucchi per riuscire in maniera perfetta.

Cucina pulita e ordinata, anche quando cucini!

Se esiste una stanza della casa nella quale la pulizia è d’obbligo, questa è proprio la cucina. Prima di iniziare qualsiasi tipo di preparazione culinaria è necessario pulire e riordinare la cucina. Questo è un punto fondamentale per iniziare le vostre ricette in ordine e nella pulizia totale. Quindi via ad eventuali piatti, pentole e utensili sporchi, una passata veloce al piano cottura e possiamo metterci all’opera.

  • Prima di tutto è bene lavarsi sempre le mani con attenzione e in maniera accurata prima di dedicarsi alla ricetta.
Scopri come cucinare e tenere la cucina pulitissima mentre lo fai!
(Canva photo)
  • Il trucco fondamentale è preparare e disporre in ordine sul nostro piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari per una riuscita perfetta della nostra ricetta. Quindi sistemateli con cura, pesateli e riponeteli in diverse ciotole o contenitori così da avere tutto l’occorrente a disposizione.
  • Se la ricetta prevede l’uso di frullatori o elettrodomestici vari, munitevi anche di una spugna ben umida per togliere eventuali schizzi in corso d’opera.
  • Mettete nei dintorni, a vostra disposizione, anche un piccolo secchio della spazzatura cosicché gli scarti non restino sul piano di lavoro.
  • Ma la mossa più astuta e fondamentale è quella di pulire mentre si cucina. Non accumulate mai pentole, contenitori, piatti, e tutto ciò che concerne e serve nella preparazione della ricetta. Mano a mano che utilizzate tutto ciò che vi occorre lavatelo, asciugatelo e riponetelo nella credenza.
Pulire la cucina
(Canva photo)

Un occhio di riguardo infine va alla cosiddetta “contaminazione incrociata”. Se tocchiamo carne cruda, uova, dobbiamo lavarci obbligatoriamente le mani accuratamente prima di toccare altri ingredienti, o altre superfici. Rendiamo sempre disponibili almeno tre taglieri diversi se stiamo preparando delle ricette salate, uno per la carne, uno per le verdure, uno per il pesce. Se non ne abbiamo molti possiamo lavare e asciugare di volta in volta lo stesso.

Di norma quando si utilizzano ingredienti crudi è bene inoltre utilizzare degli appositi guanti monouso.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post