Non riesci a montare gli albumi a neve? Con questo trucco diventerà facilissimo farlo

montare gli albumi a neve
(Adobestock photo)

Non riuscite mai a montare gli albumi nel modo giusto? Da oggi, dopo aver scoperto questo trucco e tutti gli errori da non commettere avrete degli albumi montati a neve perfetti. Spesso capita infatti di dover a montare gli albumi delle uova per la preparazione di innumerevoli ricette, soprattutto dolci, oggi impareremo come farlo in maniera impeccabile.

Montare gli albumi a neve non è solo una pratica abitudinaria delle pasticcerie, anche noi, a casa, quando ci cimentiamo nella preparazione di dolci, abbiamo bisogno anche di sapere tutti gli errori da non commettere per una riuscita perfetta.

Impariamo a montare gli albumi perfettamente

Montare gli albumi a neve fermissima può sembrare un’operazione alquanto semplice, in realtà, le insidie sono dietro l’angolo. Come prima cosa dobbiamo scegliere delle uova freschissime, cliccate qui per capire se le uova, delle quali non ricordare la data di scadenza, sono davvero fresche.

leggere il codice di tracciabilità sulle uova
(Adobestock photo)

Per ottenere una montatura impeccabile bisogna scegliere delle uova che siano state selezionate in base ad un allevamento all’aperto, nel quale le galline, vengono nutrite con prodotti puramente biologici. Un altro utile trucco è quello di identificare perfettamente il codice di tracciabilità impresso sul guscio delle uova e riuscire a capire chiaramente la cifra numerica visibile.

Montatura a neve a regola d’arte

Per ottenere una montatura degli albumi corretta, tale da garantirci la riuscita perfetta del nostro dolce, dobbiamo necessariamente includere nei vari passaggi la certezza di avere una temperatura delle uova adeguata. Le uova che andremo ad impiegare infatti non devono essere fredde prima di essere lavorate, in questo caso infatti, montare i nostri albumi sarà molto più difficile. Tirate fuori le uova dal frigorifero almeno una mezz’oretta prima di iniziare a montare gli albumi. Anche l’attrezzatura fa la sua parte, bisogna scegliere sempre una ciotola dai bordi alti, magari in rame oppure in vetro ma anche in acciaio, altamente sconsigliata la plastica. Usate sempre delle fruste a mano oppure elettriche ben pulite ed asciutte. Potete iniziare anche con una planetaria partendo da una velocità minima.

uova fresche
(Adobestockphoto)

Nel momento in cui ci accingiamo a montare gli albumi a neve dobbiamo riuscire a separare anche perfettamente i tuorli dagli albumi. Ultimissimo espediente per avere degli albumi montati a regola d’arte potrebbe essere quello di aggiungere un pizzico di sale, questa aggiunta vale però esclusivamente se monteremo i nostri albumi a mano, se, diversamente, li lavoreremo con delle fruste elettriche oppure con la nostra planetaria da cucina, data l’elevata velocità, dobbiamo omettere il sale, altrimenti questo potrebbe compromettere la riuscita finale.