Il famoso chef nella bufera: comportamento “atroce”. Rischia il linciaggio

Il famoso chef è finito di recente al centro di una bufera per via di un video che ha pubblicato su TikTok. Ecco cos’è accaduto.

Lo chef in questione è uno dei personaggi più controversi che il mondo della cucina abbia mai sfornato.

chef sotto accusa
fonte: canva

Irascibile all’ennesima potenza, spesso arriva ai limiti dell’aggressività verbale e forse proprio i suoi modi così poco dolci lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Di recente ha fatto “scalpore” una sua confessione: nell’ultima puntata di “MasterChef: Back to Win” aveva ammesso di adorare il cibo vegano.

Aveva infatti affermato: “Dopo tutti questi anni, posso finalmente ammettere che adoro il cibo vegano (…) È un segreto così grande, ho quasi paura di dirlo pubblicamente in televisione”. Tanto che negli anni aveva lanciato diverse iniziative pro – vegan nei suoi ristoranti.

Nel 2019, ad esempio, aveva introdotto un menu vegano nel suo locale londinese, il Bread Street Kitchen, in occasione del Veganuary. Circa un anno fa aveva introdotto in quello di Chicago degli hamburger vegani. Insomma, sembrava che questo tipo di cucina lo affascinasse.

Proprio il suo pubblico vegano, però, gli si è scagliato contro ultimamente: Gordon Ramsey è infatti finito nella bufera per via di un video pubblicato su TikTok a dir poco “impressionante”.

Ecco perché Gordon Ramsey è finito nella bufera

Gordon Ramsey è finito nella bufera per via di un video pubblicato su TikTok definito da alcuni fan addirittura “atroce”.

Gordon Ramsey bufera - 01-08-2022
TikTok Photo

Lo chef, infatti, si è fatto filmare mentre era in procinto di entrare in un recinto pieno di agnellini per scegliere letteralmente quale far finire in forno.

Ramsey, infatti, con aria ironica, si è avvicinato agli animali, dicendo: “Gnam gnam, chi finirà per primo nel forno? Tu”.

A corredo del video, una didascalia: “La salsa di agnello non è stata ancora trovata nella realizzazione di questo video”, chiaro riferimento ad una puntata di Hell’s Kitchen che diventò virale nel 2006 in cui gridava ai concorrenti: “Dov’è la salsa di agnello?”.

A quanto pare insomma, la sua intenzione era quella di creare un video ironico, ma sembra non essere affatto riuscito nel suo intento. Anzi, ha solo fatto indignare la comunità vegana e non solo.

Sotto il post sono comparsi tantissimi commenti di utenti sconvolti. Tra questi, alcuni hanno si sono definiti addirittura “disgustati” ed hanno definito il video “atroce”.

I commenti sono più di 22mila e sono quasi tutti negativi. Un utente, ad esempio, ha scritto “Penso che Gordon abbia perso il senno” scrive un utente, un altro invece “Qualcuno faccia qualcosa prima che sia troppo tardi”.

E ancora, secondo altri Ramsey avrebbe superato davvero il limite con il suo comportamento e alcuni lo hanno definito “insensibile” ed hanno definito le sue azioni “tristi”.

Eppure Gordon Ramsey è davvero seguitissimo, basti pensare che è lo chef con più followers in assoluto al mondo.

Cosa dirà Gordon Ramsey in sua discolpa? Proverà a difendersi in qualche modo? Oppure attenderà sperando che tutta la vicenda finisca nel dimenticatoio?