Ecco tutti i rimedi più efficaci contro l’irritazione da sfregamento delle gambe

Un problema comune in estate è trovarsi le gambe irritate a causa dello sfregamento: ecco quali sono i rimedi migliori per contrastare questo problema.

Uno dei problemi che attanaglia tantissime donne in estate è l’irritazione delle gambe dovuta a sfregamento.

sfregamento gambe rimedi
Canva Photo

Certo, passeggiare sotto al sole è bello (quando le temperature lo consentono e non sono eccessivamente alte come negli ultimi giorni chiaramente), ma può portare anche dei disturbi.

Un esempio? Il bruciore dovuto a sfregamento delle gambe, che è un problema molto più comune di quanto si pensi.

La prima cosa che devi sapere a questo proposito è questa: non è una cosa che accade solo a chi è in sovrappeso oppure ha le gambe robuste. Può accadere a tutte le donne e dipende soprattutto da come camminiamo, dalla nostra postura e poi anche dalla forma del nostro corpo.

Detto ciò, il primo sintomo di sfregamento delle gambe è la sensazione di bruciare: troveremo in pochissimo tempo la nostra pelle irritata e questa sensazione può durare anche giorni.

Ma quali sono le cause? Ovviamente il sudore, ma questa irritazione è più comune nelle persone persone affette da patologie come il diabete e l’idrosadenite suppurativa.

A volte poi il bruciore è accompagnato anche da vesciche, che si possono formare anche tra le dita dei piedi, sotto il seno e intorno all’inguine.

Una cosa che però non tutti sanno è che lo sfregamento delle gambe, a lungo andare, può avere come conseguenza la formazione di cellulite, ma anche l’intertrigine oppure il piede d’atleta, quindi va curata. Come? Ecco i rimedi contro lo sfregamento delle gambe.

I rimedi contro lo sfregamento delle gambe

Lo sfregamento delle gambe è una condizione molto fastidiosa, perché impedisce di fare anche una semplice passeggiata. Ma è una condizione assolutamente superabile ed è anche abbastanza semplice da curare.

sfregamento gambe rimedi
Canva Photo

Quali sono i rimedi contro lo sfregamento delle gambe? Innanzitutto la prima cosa che potresti fare se hai questo problema è indossare dei pantaloni da ciclista in cotone organico.

Questi in genere sono in tessuto tecnico traspirante, fungono da scudo per le tue cosce, che così non si toccheranno direttamente e faranno sì che l’umidità evapori.

Un altro rimedio è fare una doccia fredda. Questa allevia il bruciore immediatamente, quindi il sollievo è istantaneo.

Anche applicare una crema idratante può essere un’ottima soluzione, dal momento che questa non solo lenirà il dolore, ma servirà anche a proteggere la zona da nuove infiammazioni.

Un altro rimedio ancora è il talco che, applicato sulla zona, fungerà comunque da protezione ed allo stesso modo potresti utilizzare l’amido di riso, che ha praticamente la stessa funzione. Per entrambi i prodotti potrai trovare anche la loro variante biologica, che è ancora più delicata ed è amica del Pianeta.

Dal momento che, come abbiamo anticipato, anche la postura gioca un ruolo fondamentale nello sfregamento delle gambe, tra i rimedi non possiamo non citare anche le scarpe.

Scegliere calzature adeguate, infatti, ti potrà aiutare tantissimo ad attutire il contatto tra piedi e suolo e ridurrà il rischio di irritazione. Quali sono le migliori? Quelle adatte alla camminata ovviamente (ma anche quelle da corsa e da trekking andranno benissimo).

A questo proposito, devi sapere che indossare troppo spesso le infradito potrebbe causarti problemi abbastanza seri.

In modo analogo, anche scegliere i calzini giusti è importante, soprattutto alla luce del fatto che, come abbiamo anticipato, spesso allo sfregamento delle gambe sono associate anche le vesciche e che queste si formano soprattutto sui piedi.