La confessione di Antonella Clerici è uno schiaffo morale agli haters

Antonella Clerici di recente ha rilasciato un’intervista a La Repubblica, in cui ha parlato della sua carriera ed ha dato uno schiaffo morale agli haters.

Antonella Clerici è uno dei volti più amati della tv. Il suo sorriso, la sua spontaneità, la sua empatia l’hanno resa una delle conduttrici più richieste in assoluto.

Antonella Clerici schiaffo morale haters
Fonte: Pinterest

Di esperienze ne ha fatte tantissime, ma nella sua carriera non sono mancati alti e bassi e di questo la Clerici non ha ha mai fatto mistero. Tanto che, nel corso di un’intervista rilasciata a Chi, ha ammesso di aver addirittura pensato di abbandonare la tv.

Ma nonostante ciò non si è mai abbattuta, ha sempre trovato la chiave per andare avanti e questo le ha permesso di avere (tantissime) seconde possibilità.

Di recente, In un’intervista rilasciata a La Repubblica, Antonella Clerici ha parlato proprio della sua carriera, dando anche uno schiaffo morale a tutti gli haters del web (e non solo).

Antonella Clerici e lo schiaffo morale agli haters

L’intervista che Antonella Clerici ha rilasciato a La Repubblica è stata assolutamente sincera e su questo possiamo mettere entrambe le mani sul fuoco.

Antonella Clerici schiaffo morale haters
Fonte: Pinterest

La conduttrice ha parlato senza filtri e, con la spontaneità che la contraddistingue, ha anche ammesso che forse il segreto del suo successo è proprio questo: è sempre rimasta sé stessa, facendosi conoscere per quello che è.

Ha così ammesso di essere una donna piacente, ma di avere dei difetti (come tutte noi del resto). Ha aggiunto di non avere mai avuto problemi ad ammetterlo quando è stata fuori forma, di aver avuto il coraggio di affrontare in tv i problemi legati alla menopausa.

Antonella Clerici ha poi aggiunto: “Le mie spettatrici sono cresciute con me: anche a me cedono parti del corpo che prima stavano su. Mica sono diversa dalle altre”. 

La conduttrice ha poi continuato parlando del successo ottenuto da È sempre mezzogiorno, che si è rivelato uno dei programmi del day time più seguito dagli italiani, ma anche di quello di The Voice Senior in prima serata su Rai2.

Entrambi torneranno a settembre, quindi i suoi fan possono stare tranquilli e dormire sonni sereni.

Eppure i sogni della conduttrice non si sono ancora avverati tutti. Il più grande (e “proibito”)? Fare nella casa nel bosco un talk stile Oprah Winfrey.

Ma comunque la Clerici ha anche ammesso che andando avanti con gli anni non bisogna più dimostrare di essere chissà quanto bravi e che è anche giusto lasciare spazio ai nuovi volti, dal momento che nel cinema c’è ricambio generazionale, in tv meno.

Infine la conduttrice si è lasciata andare ad una confessione, che più che altro dovrebbe essere un monito per tutte le giovani donne.

Antonella Clerici ha infatti affermato, dando uno schiaffo morale agli haters: “Ho avuto successo grazie alla mia imperfezione. Alle ragazze dico: siate imperfette, diverse, anzi uniche, come dice la meravigliosa Drusilla Foer. Io ero sempre troppo: troppi chili, troppo riccia, troppo bionda. Poi studiate, non si può fare tv con l’ignoranza. Per condurre, la cultura non è un optional, devi saper coniugare i verbi”.

Di recente poi la conduttrice aveva anche parlato di un dramma vissuto, legato proprio alla sua carriera.

In ogni caso, ancora una volta ci ha dato una lezione di umiltà, sincerità, spontaneità.