Antonella Clerici racconta il dramma che ha vissuto: “Mi buttarono fuori”

Antonella Clerici è oggi una delle conduttrici più amate del panorama italiano, eppure, nonostante questo sia un momento d’oro, ha ricordato un dramma che l’ha colpita qualche tempo fa.

La vita di Antonella Clerici oggi sembra essere perfetta: la conduttrice ha una figlia che ama alla follia, un compagno che rappresenta per lei “la volta buona”, un lavoro che la soddisfa.

Antonella Clerici dramma
Pinterest Photo

Del resto È sempre mezzogiorno le ha dato non poche soddisfazioni, soprattutto nell’ultima edizione, che ha raggiunto picchi di share impressionanti data la fascia oraria, arrivando anche al 18%.

Ed anche la sua vita sentimentale sembra aver preso finalmente la piega giusta da quando ha incontrato Vittorio Garrone, con cui fa coppia fissa da circa 6 anni ormai.

Dopo i due matrimoni naufragati – il primo con Pino Motta durato dal 1989 al 1991 ed il secondo con Sergio Cossa dal 2000 al 2005 – e la relazione con Eddy Mertens durata ben 10 anni e da cui è nata la figlia Maelle, la conduttrice oggi sembra essere finalmente felice.

Antonella Clerici, in una recente intervista rilasciata al settimanale Chi, ha ammesso di voler invecchiare con lui e che se con lui dovesse finire preferirebbe restare da sola e che i due stanno talmente bene insieme da avere paura di rompere il loro equilibrio con un matrimonio.

Nel corso della stessa intervista, però, Antonella Clerici ha anche parlato di un dramma che l’aveva colpita qualche tempo fa. Ecco di cosa si tratta.

Antonella Clerici ed il dramma vissuto

Come ha dichiarato la stessa Antonella Clerici nel corso di un’intervista rilasciata a Chi, la sua carriera è stata fatta di alti e bassi talmente forti da farle pensare di abbandonare la tv.

Antonella Clerici dramma
Pinterest Photo

Si è auto definita “un’araba fenice”, capace di risorgere dalle sue ceneri ed “una maestra di seconde possibilità”.

La “prima seconda possibilità” risale agli anni ’90, quando era una conduttrice sportiva e fu esclusa da Dribbling per i mondiali del ’90. Se Enrico Mentana non l’avesse richiamata, ha ammesso che avrebbe cambiato completamente strada, avrebbe ricominciato a studiare e sarebbe diventata magistrato.

Come ha ammesso lei stessa, quando qualcuno la mette all’angolo si sente più stimolata a dare il suo meglio.

Eppure oggi, a distanza di più di 30 anni, continua a lavorare in tv e questo è un mondo che ama, soprattutto quando riesce a lavorare con una squadra che si fida di lei e che la supporta. Insomma, la conduttrice odia le discussioni ed ama una tv pacata.

In ogni caso, Antonella Clerici durante il corso della stessa intervista ha anche raccontato di un dispiacere che la tv le ha dato qualche anno fa.

Ha ammesso: “Quando litigai con la Rai perché non volevo più fare Unomattina andai in Mediaset per sei mesi e condussi un programma a mezzogiorno. Dopo quell’esperienza sembrava tutto finito, invece tornai in Rai a fare La Prova del Cuoco. Ma lì, quando rimasi incinta, mi fecero fuori”.

Era il 2008 e ricordiamo infatti che la Clerici lasciò il programma ed al suo posto subentrò Elisa Isoardi.

Di recente, però, Antonella Clerici ha dovuto abbandonare lo studio di È sempre mezzogiorno in diretta ed ecco perché.

In ogni caso oggi, a distanza di 14 anni, la conduttrice la sua rivincita l’ha avuta eccome.