Le migliori spezie che aiutano a sgonfiare la pancia: ecco le più efficaci

Ecco le migliori spezie che aiutano a sgonfiare la pancia: scopriamo le più efficaci e come utilizzarle in cucina.

Molte persone, pur non avendo problemi di linea soffrono di un fastidioso disturbo: la pancia gonfia. Si tratta di una situazione molto comune che può dipendere da diversi fattori.

sgonfiare pancia spezie
Canva photo

La prima cosa da fare in ogni caso è quella di rivolgersi ad un medico per scongiurare qualsiasi problematica di salute più grave. Se non vi sono patologie accertate dal dottore potrebbe dipendere da diversi motivi.

Spesso le più colpite sono le donne, ma può capitare di accusare un ventre gonfio anche agli uomini. Le cause possono risiedere nel cibo ingerito, o nelle intolleranze alimentari, ma anche negli squilibri ormonali, nello stress e così via. Tra i rimedi che si possono trovare in natura per combattere questo tipo di fastidi ci sono le spezie. Scopriamo quali sono le più efficaci e come utilizzarle.

Ecco le spezie che aiutano a sgonfiare la pancia

Quando mangiamo di fretta o non abbiamo ben digerito può capitare di avvertire un senso di tensione addominale. La pancia gonfia è quella sensazione spiacevole che crea un disagio accompagnata anche alla produzione eccessiva di gas addominali.

spezie sgonfiare pancia
Canva photo

Se ci capita di soffrire di tale disturbo, dopo aver fatto i vari controlli di rito con il proprio medico curante, possiamo aiutarci con quello che ci offre la natura. Sicuramente lo stile di vita incide molto su questo genere di fastidi.

Una vita meno stressante, unita al buon riposo, e al consumo di cibo sano è quello che potrebbe farci guarire da questo disturbo. In ogni caso utilizzare le spezie può essere un valido aiuto contro la pancia gonfia. Scopriamo allora quali sono le più efficaci e come possiamo utilizzarle.

1) Zenzero. Antinfiammatorio e antiossidante lo zenzero è un toccasana per prevenire il gonfiore di stomaco e intestino. Inoltre, contiene enzimi che facilitano l’assimilazione di proteine e grassi. Possiamo usarlo sia fresco che essiccato. Nel primo caso tagliamo una fettina di zenzero fresco e lo mastichiamo prima di mangiare, altrimenti possiamo assumerne un cucchiaino grattugiato. Bene anche la tisana a base di zenzero da consumare a fine pasto. Lo zenzero aiuta anche qualora presentassimo dei bruciori di stomaco.

2) Cardamono. I semi di questa spezia aiutano a contrastare disturbi legati alla flatulenza e quindi anche il gonfiore addominale. Masticare i semi o prepararci una tisana sono due rimedi validi per sgonfiare la pancia e utili al processo digestivo in generale. Se alcuni alimenti possono portare al gonfiore addominale, pensiamo ai broccoli o ai cavolfiori, mettendo un pizzico di semi di cardamono potremo contrastare tale effetto.

3) Finocchio. È risaputo come questo ortaggio sia davvero utile per ridurre i gas addominali. Non solo però la verdura, ma anche i suoi semi sono ottimi in tal senso, in quanto riducono il gonfiore addominale. Per utilizzarli possiamo masticare i semi di finocchio prima del pasto, o altrimenti bere una tisana a base di questi semi. Inoltre, sono ottimi anche da aggiungere nelle preparazioni salate come pane, crackers o grissini.
4) Cannella. Questa spezia stimola la tripsina un enzima con un ruolo chiave nel processo digestivo. Esso facilita la scomposizione dei grassi e agevola la digestione riducendo la sensazione di gonfiore. Per utilizzarla possiamo realizzare una tisana oppure è ottima per aromatizzare i dolci.
5) Anice stellato. Se si soffre di digestione cattiva, e di pancia gonfia un’altra spezia interessante con ottimi risultati da questo punto di vista è l’anice stellato. Perfetta per preparare una tisana, ne basterà un cucchiaino in infusione in una tazza d’acqua bollente. Altrimenti a fine pasto si possono masticare i semi di anice o aggiungerli nei cibi se piace il suo sapore.
Ricordiamo che questi sono solo consigli che non si sostituiscono al parare di un medico o di un nutrizionista pertanto è sempre bene rivolgersi a figure professionali esperte, qualora si soffra di tali disturbi.