Giorgio Locatelli: lo chef con un primato che non ti aspetti

Giorgio Locatelli, ormai celebre volto di MasterChef Italia, ha un primato che in pochissimi conoscono. Ecco di cosa si tratta.

La carriera di Giorgio Locatelli ha avuto inizio all’estero: lui fa parte della scia di chef che hanno preferito lasciare l’Italia per potersi realizzare davvero nel suo lavoro.

Giorgio Locatelli primato
Pinterest Photo

Il suo primo impiego risale al 1983 al Savoy Hotel di Londra, dove rimase per ben 4 anni, per poi spostarsi in Francia, precisamente nella capitale.

A Parigi rimase per diversi anni, lavorando prima al Laurent e poi al Tour d’Argent, per poi tornare a Londra nel 1995 ed aprire poco dopo il suo primo ristorante, lo Zafferano.

A questa apertura ne seguì subito un’altra, quella dello Spighetta, che risale al ’97. Nel 2002 poi, insieme alla moglie Plaxy, decise di inaugurare la ormai celeberrima Locanda Locatelli, che nel 2014 poi andò a fuoco a causa di una fuga di gas.

Giorgio Locatelli avrebbe voluto chiudere definitivamente il ristorante, ma fu sua moglie a farlo desistere e a fargli iniziare i lavori di ristrutturazione.

Proprio in quel periodo ebbe inizio la carriera televisiva dello chef. Nel 2013 partecipò a “Italy Unpacked”, una serie di documentari inglesi per la BBC sull’arte e la cucina tradizionale italiana.

Il suo merito, infatti, è di aver portato all’estero la cucina tradizionale italiana, ma di averla saputa coniugare con l’innovazione.

Nel 2018 poi fece ritorno in Italia entrando di diritto nella giuria di MasterChef Italia nella sua ottava edizione. Ancora oggi è parte della giuria insieme ad Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri.

Ma sai che Giorgio Locatelli ha un primato che in pochi conoscono? Ecco qual è.

Giorgio Locatelli ed il suo primato di cui si parla troppo poco

Come dicevamo, il merito di Giorgio Locatelli è di aver portato all’estero una cucina italiane originale, rinnovata, nuova.

Giorgio Locatelli primato
Pinterest Photo

Tanto che addirittura il severissimo Gordon Ramsey ha speso sempre ottime parole per lui e lo ha elogiato definendolo uno dei migliori cuochi con cui ha lavorato e dichiarando che lo chef gli avrebbe insegnato la passione per la cucina italiana.

Di recente abbiamo visto il suo ritorno in tv con il programma Maître Chocolatier – Talenti in Sfida, in onda su Sky Uno.

Al suo fianco una giuria d’eccellenza, composta dal Maître Chocolatier Lindt Nico Tomaselli, dalla pasticcera Melissa Forti, e da ospiti d’eccezione diversi in ogni puntata provenienti dal mondo dello spettacolo.

Di recente poi lo chef aveva anche fatto un annuncio ai suoi follower tramite il suo profilo Instagram.

Ma sai qual è il primato di Giorgio Locatelli? Lui è stato il primo chef italiano ad aver conquistato una stella Michelin all’estero e l’unico a non averla mai persa.

Ricordiamo infatti che lo Zafferano ha guadagnato questo riconoscimento nel lontano 1999, mentre la sua Locanda Locatelli nel 2003, solo un anno dopo la sua apertura cioè.