Cannoli di pasta sfoglia: i trucchi per realizzarli senza stampo

Conoscere i trucchi per preparare a casa i cannoli di pasta sfoglia senza stampo è davvero utile, scoprili subito!

I cannoli di pasta sfoglia sono davvero gustosi e invitanti, si possono farcire come si preferisce, con la crema pasticcera, nutella, ricotta e gocce di cioccolato. Un mini dessert che mette sempre il buon umore a tavola, serviti su un’alzatina o piatto da portata invoglierà di più a gustarli.

cannoli senza stampo
(Canva photo)

Sono davvero una delizia, talvolta basta poco per poter realizzare a casa un dolcetto che possa appagare la voglia di dolce. Altre volte nasce proprio la necessità di prepararli, magari si presentano degli ospiti inaspettati e non si sa cosa servire. Solitamente in frigo si ha sempre un rotolo di pasta sfoglia, torna sempre utile, perfetto sia per la preparazione di ricette salate o dolci.

Se ti va di preparar dei cannoli veloci, non puoi che utilizzare la pasta sfoglia, ma se ti accorgi che non hai gli stampi per i cannoli, non preoccuparti. Abbiamo sempre la soluzione a tutto. Oggi ti sveliamo il trucco per realizzare dei cannoli di pasta sfoglia senza stampo.

Cannoli di pasta sfoglia: i trucchi infallibili da conoscere

I trucchi sono sempre utili in cucina, anche soprattutto se si è alle prima armi, talvolta davanti alle difficoltà ci si blocca e non si sa cosa fare. Piccole e semplici astuzie possono essere di aiuto in cucina, soprattutto quando non si ha disposizione formine e stampi, sembra davvero impossibile realizzare dei dolcetti o torte.

cannoli senza stampo
(Canva photo)

Al momento sembra impossibile preparare il dessert, ma con i nostri trucchi tutto sarà più facile. Se non hai lo stampo per crostata ecco come rimediare. Se ti manca quello per la crostata a forma di cuore, nessuno problema, clicca qui e scoprirai come rimediare.

Oggi ti sveliamo il trucco per preparare i cannoli di pasta sfoglia senza stampini, basta poco. I cannoli sono sempre graditi, soprattutto a fine pasto, quando si ha voglia di qualcosa di dolce, ma si ha poco tempo. Inoltre li potete anche proporre per un buffet di dolci, quando inviti amici e parenti a casa, magari per festeggiare un’occasione particolare.

Prova a farcirli in modo diverso così saranno più invitanti, magari con nutella, marmellata, ricotta e crema limone, pasticceria o pistacchi. C’è l’imbarazzo della scelta.

Il tuo alleato sarà sia la carta alluminio e la carta forno (utilissima sempre, scopri come utilizzarla). Dovrai realizzare dei coni lunghi di circa 10-12 cm con la carta forno, il lato corto deve essere di 3-4 cm, delicatamente avvolgete della carta alluminio.

Tirate dal frigo la pasta sfoglia, con un tagliapasta o coltello a lama liscia realizzare delle strisce di 2 cm di spessore. Avvolgere la pasta sfoglia intorno alla forma, però il trucco sta nel sovrapporre un pò la striscia mentre si arrotola. Adesso tagliare la carta forno per la leccarda da forno, bagnare e strizzare. Adagiare e man mano posizionare i cannoli, distanziare e lasciare cuocete in forno caldo a 180° per 15 minuti. A cottura ultimata si sforna e si farcisce come si preferisce.

Ricorda che se non si saranno raffreddati bene i coni non si possono staccare dal cono di carta, si potrebbero rompere. Non è poi così difficile realizzare i cannoli senza utilizzare gli stampini.