Trucchi per arrivare in forma a Pasqua, ma senza stressarti troppo

Scopri come arrivare in forma a Pasqua, basterà seguire alcuni trucchi e così potrai sfoggiare un fisico da urlo. 

Manca meno di un mese alla Pasqua, si sa che se si vuole arrivare in forma perfetta in vista delle abbuffate tra uova di cioccolato, tortani, casatielli e pastiere sarebbe opportuno prestare attenzione. Non solo, anche nei giorni a seguire della Pasqua si sa che ci sono in casa avanzi di dolci e non solo, quindi si tende a mangiare più del dovuto. Il rischio di prendere chili di troppo è alto.

arrivare in forma a Pasqua
(Canva photo)

Oggi vogliamo darti qualche dritta per arrivare in forma a Pasqua, magari seguendo una dieta sana e specifica, si può sfoggiare così un fisico da urlo. I nostri sono semplicemente consigli, dritte non si tratta di diete drastiche, sei pronta a scoprirli?

Arrivare in forma a Pasqua: ecco come fare

Tutte noi dovremmo seguire una dieta sana ed equilibrata a prescindere se ci sono in vista delle ricorrenze o grandi occasioni. Non è del tutto salutare seguire diete drastiche sottoponendo il corpo a stress, sarebbe invece opportuno seguire una dieta regolare, evitando cibi che non saziano e che facciano ingrassare.

arrivare in forma a Pasqua
(Canva photo)

Il trucco che nessuno sa è prestare molta attenzione alla scelta dei cibi, seguire una regolare attività fisica, ma anche mangiare in modo regolare, essere costanti nel tempo e l’autocontrollo a tavola è importantissimo.

Prima di suggerirti i consigli sarebbe opportuno fare una precisazione, quando si decide di perdere peso o mantenere un peso forma perfetto, sarebbe opportuno parlare sempre con il medico. Solo una persona esperta può stilare una dieta specifica in base all’età, stile di vita e chili da perdere. Il rischio di seguire diete fai da te o suggerite da amiche e conoscenti potrebbe avere un effetto contrario sul corpo.

Ecco alcuni trucchi che possono essere di aiuto per farti arrivare in forma a Pasqua.

1 – Mangiare in modo regolare. Anche se si vuole perdere peso sarebbe opportuno mangiare regolarmente senza saltare nessun pasto. Talvolta si pensa che se si salta un pasto non si ingrassa e si riesce a perdere peso, ma non è del tutto vero. Il rischio è mangiare troppo, perchè ci si sente più affamati. Solitamente si evitano gli spuntini, non non è una buona strategia, ti faranno arrivare arrivare affamati al pasto successivo. L’importante è scegliere spuntini sani e che sazino, una buona idea è il porridge con avena, non solo, ecco alcune idee di spuntini da gustare durante il giorno.

2 – Non rinunciare a qualche sgarro. Certo senza esagerare, ogni tanto sarebbe opportuno concedersi qualche sgarro, anche una volta a settimana. Se non riesci a rinunciare al cioccolato opta per quello fondente rispetto a quello a latte.

3 – Non eliminare i carboidrati. Non è corretto, non si possono abolire totalmente dall’alimentazione, sono fonte energetica, magari si possono ridurre le quantità. Il corpo ha bisogno di tutti i nutrienti!

4 – Cotture sane ed equilibrate. Prestare attenzione alla cottura, evitare frittura, cotture drastiche e prolungate, magari optare per cottura al vapore, alla griglia o in padella. Sicuramente anche il modo in cui vengono cucinati i cibi è importante.

5 – Frutta e verdura di stagione. E’ importante, rispettare la stagionalità così verdure e frutta saranno ricche in sostanze nutritive. Preferire verdure crude, se necessitano di cotture evitate la cottura prolungata altrimenti si perderanno le caratteristiche organolettiche e le proprietà nutritive.

6 – Via libera a piatti preparati a casa. Se per necessità non riesci a rientrare a casa per l’ora di pranzo, organizzati con i pasti preparati a casa. Magari una buona soluzione è un’insalata amaranto e zucchine, anche un’insalata di riso o un piatto di insalata con pollo, sicuramente più salutare e non appesantisce rispetto a panini e pizzette! Anche delle verdure come carote lesse da accompagnare con della bresaola, o formaggio magro con del pane integrale.

7- Svolgere una regolare attività fisica. Se non si ha il tempo di andare in palestra, va benissimo una passeggiata di mezz’ora al giorno, piuttosto che seguire dei corsi on line con personal trainer. Talvolta si da per scontato, ma se si vuole tornare in forma, associare ad una dieta sana una regolare l’attività fisica è fondamentale. Evitare però esercizi drastici!

arrivare in forma a Pasqua
(Canva photo)

8 -Bere tanto ed evitare bevande gassate e zuccherate.  L’idratazione è fondamentale, si sa che ognuno dovrebbe bere almeno due litri di acqua al giorno a prescindere se si segue una dieta sana ed equilibrata. L’acqua aiuta ad eliminare le tossine in eccesso. Evitare acqua gassata e bevande zuccherate e gassate.

Con questi trucchi e consigli si può arrivare in forma a Pasqua, certo sarebbe importante però seguire sempre un regime alimentare sano e regolare. Inoltre ricordati che il consiglio di un nutrizionista è sempre importante, prima di intraprendere una dieta.