MENU’ DI CAPODANNO: 4 fritti facili per l’aperitivo

Antipasti sfiziosi e fritti da servire a Capodanno, preparali con noi e non te ne pentirai!

Se stavi cercando un modo veloce, pratico ma super gustoso per garantire un Capodanno spaziale a tutti i commensali ecco serviti 4 fritti per godere di antipasti facili che fanno venire l’acquolina in bocca. 

LEGGI ANCHE -> CAFFÈ A CASA PERFETTO: passaggi imperdibili da sapere

PIZZE FRITTE facili e saporite

Con le pizze fritte godi di un sapore unico fin dal primo morso, puoi prepararle con l’impasto della pizza che avanza, farcirle con tanto pomodoro fresco, parmigiano grattugiato, olio rigorosamente evo, e qualche fogliolina profumata di basilico. 

PIZZE FRITTE
(Canva photo)

Con questa variante facile da preparare farete un figurone! Per la ricetta completa, clicca qui!

FIORI DI ZUCCA FRITTI con pastella magica

Mamma che buoni i fiori di zucca fritti! Sai che puoi prepararli con una magica pastella? La nostra non puoi perderla! 

FIORI DI ZUCCA FRITTI
(Canva photo)

Croccanti al punto, con cuore morbido, con l’aggiunta poi di una fettina di mozzarella fresca e un’alicetta non ne parliamo proprio: una vera bontà filante e fritta! 

Per la ricetta completa, clicca qui!

ANELLI DI CALAMARI fritti e super croccanti

Super soprattutto perché di solito, la sera di Capodanno, viene riproposto il pesce su molte tavole, e se poi è fritto bene è una vera goduria!

ANELLI DI CALAMARI
(Canva photo)

Vi lasciamo una versione fritta al forno che somiglia al fritto della tradizione ma nulla vi vieta di friggere in abbondante olio di semi, il segreto è nella panatura!

Per la ricetta completa, clicca qui!

MOZZARELLINE FRITTE una tira l’altra

Mammamia quanto sono squisite le mozzarelline fritte? Cuore morbido ripieno di mozzarella fresca!

MOZZARELLINE FRITTE
(Canva photo)

Il bello è che potete scegliere se farle a ‘mo stick, tagliando la mozzarella intera a listarelle, preferire i bocconcini, oppure pezzi tagliati grossolanamente, panare e friggere. Per la ricetta completa, clicca qui!