Fiori di zucca fritti in pastella: la ricetta perfetta per farli croccanti e senza uova

Aprile 30, 2021Cristina Biondi
fiori di zucca in pastella

Prep time: 5 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 4 persone

I fiori di zucca fritti in pastella sono un contorno classico tipico della primavera-estate: ecco la ricetta perfetta per farli croccanti e senza uova. 

Un contorno tipico del periodo primaverile ed estivo: sono i fiori di zucca fritti in pastella. Una vera e propria delizia per il palato, capace di far felici adulti e bambini. 

Di questo piatto squisito, che possiamo proporre anche come antipasto, esistono innumerevoli varianti: da quelli classici a quelli ripieni, passando per le frittelle di fiori di zucca. Non solo, possiamo preparare la pastella in moltissimi modi: c’è chi la fa con le uova, chi senza, chi mette la farina e la birra, e chi la farina e l’acqua frizzante. Scopri anche i  5 errori da evitare quando prepari la pastella.

In questo caso vogliamo suggerirvi la ricetta perfetta ma anche la più semplice, ovvero una pastella leggerissima con farina, acqua fredda e un pizzico di sale. Seguendo pochi e semplici passaggi, otterremo come risultato finale dei fiori di zucca croccanti e asciutti. Ecco la ricetta. Scopri anche quella delle verdure fritte in pastella.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta fiori di zucca fritti in pastella

  • Tempo preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 15 minuti
  • Dosi per: 4 persone

I fiori di zucca fritti in pastella sono un contorno classico tipico della primavera-estate: ecco la ricetta perfetta e semplice senza uova. 

INGREDIENTI

  • 8 fiori di zucca
  • 100 g farina
  • 100 ml acqua fredda
  • sale, q.b.
  • olio di semi, q.b.

PREPARAZIONE

  • fiori di zucca pastella
    Fonte: Canva

    Iniziamo pulendo i fiori, facciamo attenzione perché sono molto delicati. Possiamo utilizzare un panno umido. Altrimenti sciacquarli velocemente sotto l’acqua e poi asciugarli molto bene. Eliminiamo i gambi e il pistillo all’interno.

  • pastella
    (Adobestock photo)

    Prepariamo ora la pastella: mettiamo in un recipiente la farina e l’acqua fredda di frigorifero e un pizzico di sale. Mescoliamo con una frusta.

  • fiori di zucca pastella
    Fonte: Canva

    A questo punto tuffiamo i fiori nella pastella e quando l’olio di semi avrà raggiunto una temperatura di circa 170°C iniziamo ad adagiarli nella pentola. Lasciamoli friggere per qualche minuto da entrambi i lati. Quindi lasciamoli scolare nella carta assorbente. Aggiungiamo un pizzico di sale e serviamoli a tavola ben caldi.

TRUCCO DA MAMMA

Friggiamo pochi fiori alla volta per un risultato più croccante e leggero. Inoltre, se non abbiamo un termometro da cucina potremo vedere se l’olio di semi è arrivato alla temperatura giusta per friggere versando una piccola quantità di pastella, se fa le bollicine significa che è il momento di mettere i fiori.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe