Troppa mozzarella in frigo? Prepara il toast fritto famoso

Aprile 20, 2021Sonja Tulli
ricetta mozzarella in carrozza

Prep time: 20 minuti

Cook time: 20 minuti

Serves: 4 persone

La mozzarella in carrozza è nata forse per utilizzare la mozzarella ormai non più fresca, una ricetta salva sprechi. Ma perchè si chiama in carrozza?

Alcune ipotesi sostengono che si chiama cosi’ perchè la mozzarella viene messa su due fette di pane dorate simili ad una carrozza, come fare da cocchio al formaggio…. per questo si chiama cosi’. Semplice da preparare, e di ottima riuscita per salvare una cena se si hanno pochi ingredienti in casa, o da gustare come antipasto saporito e sfizioso. La ricetta campana prevede mozzarella dii bufala e acciughe, ma noi oggi andremo a fare la versione romana con firodilatte  e prosciutto cotto.

Piatto povero nato come soluzione di recupero per poter riutilizzare ingredienti non più freschi come, pane raffermo e mozzarella dei giorni precedenti. Quindi niente più sprechi in cucina.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Mozzarella in carrozza

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

La mozzarella in carrozza è quindi un piatto della tradizione, semplice sostanzioso e gustoso riportato ai giorni nostri grazie allo street food ma che in fondo non è mai passato di moda.

Ingredienti

  • 400 g fiordilatte
  • 8 fette pane raffermo
  • 3 uova
  • q.b farina
  • q.b latte
  • q.b sale
  • q.b olio per friggere
  • 200 g spalla cotta
  • q.b pangrattato

Preparazione

  • 1)
    ricetta mozzarella
    (Canva photo )

    Tagliate la mozzarella a fette normali e appoggiatele su carta assorbente. Dopodiché tagliate il pane raffermo e ricavate delle fette solo con la mollica del pane, che dovrà avere la stessa dimensione della fetta di mozzarella.

  • 2)
    ricetta con impanatura
    (Canva photo)

    A questo punto mettete una fetta di mozzarella tra due fette di pane, infarinate leggermente i tramezzini particolarmente nella parte tagliata. Man mano che ciascuno di essi sarà pronto, accomodatelo sopra una pirofila il quale formerete uno strato unico. Sbattete le uova aggiungete un bicchierino di latte e il sale, dunque versatele sui tramezzini, passateli nel pangrattato facendo attenzione a coprire bene i lati, per evitare la fuoriuscita della mozzarella.

  • 3)
    ricetta abbacchio fritto
    (Canva photo)

    Nel frattempo mettete sul fuoco un tegame con l’olio per friggere, quando sarà molto caldo mettete i tramezzini a friggere per circa 5 minuti girandoli su ogni lato. servire caldi e filanti.

    Buon appetito!

Trucco da mamme

La farcitura del tramezzino potete benissimo variarla in base ai vostri ingredienti che avete in quel momento, è ottimo anche con mozzarella e alici, potete fare una versione alternativa con mozzarella e salmone.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe