ALLERTA ALIMENTARE PER UOVA con salmonella: scopri quali sono

ALLERTA ALIMENTARE PER UOVA
(Adobe Stock photo)

Allerta alimentare per uova contaminate da salmonella. Ecco di quali si tratta e perché non vanno consumate per nessun motivo.

Le uova sono tra gli alimenti più usati in cucina. Che siano sode o strapazzate e da gustare a colazione o ad uno dei pasti principali, sono da sempre amate da molti e gustate in variate modalità.

Purtroppo, rientrano tra gli alimenti a rischio per via di alcune contaminazioni gravi come quella della salmonella. Un problema che si verifica spesso e che quando diventa attuale fa scattare ogni possibile allerta. E, proprio in questi giorni, l’allerta per uova contaminate da salmonella è stata al centro dell’attenzione per via della gravità della situazione.

LEGGI ANCHE -> ALLERTA ALIMENTARE GRAVE per insalata. Cosa si rischia

Allerta alimentare per uova con salmonella: come riconoscerle e perché non devono essere consumate

Il richiamo alimentare arriva come spesso avviene dal sito del Ministero della Salute e riguarda diversi lotti di uova contaminate da salmonella.

ALLERTA ALIMENTARE PER UOVA
(Canva photo)

Sebbene le uova in questione siano già state ritirate dal produttore, qualcuno potrebbe averle già acquistate e portate a casa. Motivo per cui, qui di seguito indicheremo di quali si tratta.

  • Denominazione del prodotto: Allevamento Falco Srl – Gino
  • Numeri di lotto: 1, 5, 7, 9, 10, 12 – 2021
  • Data di scadenza: uguale al numeri di lotto
  • Produttore: Allevamento Falco Srl – Gino
  • Confezioni: da 6 o da 30 uova

Come sempre avviene in queste situazioni, chiunque abbia acquistato le uova con i dati riportati qui sopra è pregato di non consumarle e di riportarle presso il punto vendita al fine di ottenere un cambio prodotto o l’eventuale rimborso.

Perché la salmonellosi è così grave? Sintomi e possibili complicazioni

Delle uova contaminate da salmonella possono portare a salmonellosi. Un’infezione dell’apparato gastrointestinale che può portare a sintomi come febbre, diarrea, vomito, spasmi e dolori addominali.

ALLERTA ALIMENTARE PER UOVA
(Adobe Stock photo)

Su soggetti fragili come ad esempio i bambini, le donne in dolce attesa, le persone debilitate o gli anziani, il quadro clinico può peggiorare esponenzialmente rivelandosi anche piuttosto grave.

In caso di sintomi o qualora si fossero consumate le uova sopra elencate è quindi molto importante contattare il proprio medico curante al fine di capire come muoversi per salvaguardare la propria salute.

LEGGI ANCHE -> ALLERTA ALIMENTARE PER PEPE IN GRANI: cosa si rischia

Restare sempre aggiornati sulle allerte alimentari è un buon modo per prendersi cura di se e della propria famiglia nonché una garanzia di portare in tavola cibi sani e conformi alle leggi in vigore. Cibi che pertanto è possibile consumare senza timore.