3 modi di Benedetta Rossi per CUCINARE I LEGUMI

La buona abitudine di mangiare spesso legumi dovrebbe entrare a far parte dell’alimentazione quotidiana di tutti noi.

Ed è per questo che oggi vogliamo regalarvi tre modi sfiziosi e semplici per cucinare i legumi senza annoiarsi, ce li svela la food blogger più amata di sempre: Benedetta Rossi.

LEGGI ANCHE -> BENEDETTA ROSSI RIVELAZIONE SEGRETA ecco cosa le hanno consigliato “le sue signore”

3 ricette con i legumi di Benedetta Rossi

Fagioli, lenticchie, piselli, ceci, si possono adattare a moltissime ricette, scopriamo insieme quali. Oggi andremo a preparare insieme: Couscous con fagioli e gamberetti, Polpette filanti ai piselli, Cookies con ceci e cioccolato.

Couscous con fagioli e gamberetti

Un piatto unico sfizioso ed espresso, un modo saporito per gustare i fagioli (cannellini): il cous cous con i legumi di Benedetta Rossi. 

cous cous
(Adobestock photo)

Ingredienti

  • 1/2 cipolla
  • 1 zucchina
  • 150 g fagioli cannellini
  • 150 g di gamberetti
  • 125 ml di acqua
  • 125 g di cous cous
  • q.b. curcuma

Preparazione 

  1. Iniziamo ad aggiungere all’acqua che andrà a cuocere il couscous, all’interno, la curcuma che conferiva un sapore squisito al couscous.
  2. Aggiungete anche un pizzico di sale, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, mescolate il tutto e trasferite l’acqua aromatizzata all’interno di un pentolino e mettetela scaldare.
  3. Quando l’acqua è bella calda spegnete la fiamma, prendete una ciotola bella capiente aggiungete all’interno il couscous e anche l’acqua che andrà a cuocerlo, mescolate un tantino.
  4. Coprite con un piatto la ciotola. Il couscous sarà pronto in pochi minuti, dedichiamoci al condimento: se volete potete fare un soffritto con la cipolla aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva all’interno di una padella antiaderente, la cipolla, aggiungete quindi anche i fagioli e i gamberetti.
  5. Ora sgranate il couscous con una forchetta. A questo punto potete assemblare il couscous con il condimento e mescolare. Servite su un piatto da portata, il vostro primo piatto o piatto unico è pronto da gustare! 

Polpette filanti ai piselli

Le polpette si sa, accontentano sempre tutti, grandi e piccini, e allora prepariamole con i piselli grazie alla preziosa ricetta di Benedetta Rossi. 

Polpette di piselli
(Adobestock photo)

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 1/2 cipolla
  • 200 g di piselli
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 1 uovo
  • 100 g di pangrattato
  • 80 g formaggio a cubetti
  • q.b. timo
  • q.b. rosmarino

Per la panatura

  • q.b. olio evo
  • q.b. pangrattato

Preparazione 

  1. Iniziamo a versare un filo d’olio extravergine d’oliva all’interno di una padella antiaderente, aggiungiamo poi la cipolla tagliata finemente per fare un buon soffritto.
  2. Quando la cipolla sarà dorata aggiungete anche i piselli, un pizzico di sale e lasciate cuocere per qualche minuto.
  3. Nel frattempo schiacciamo le patate che abbiamo fatto precedentemente bollire, questo all’interno di una ciotola bella capiente, schiacciate anche i piselli direttamente nella ciotola, aggiungete anche un uovo, insaporite con un pochino di timo e rosmarino, un pizzico di sale e un pizzico di pepe, mescolate.
  4. Aggiungete poi anche il formaggio grattugiato, mescolate, aggiungete anche la dose di pangrattato, se l’impasto risulterà già sodo e consistente alla prima manciata di pangrattato non mettetelo tutto.
  5. Andiamo a formare le nostre polpette che passeremo prima nell’olio extravergine Doliva e poi nel pangrattato.
  6. Ad ogni polpetta formata inserite al centro un cubetto di formaggio e arrotolatela nuovamente a pallina, poi schiacciatela, dopodiché passatela nell’olio extravergine d’oliva e poi nel pangrattato.
  7. Adagiate le polpette su teglia rivestita di carta forno e lasciatele cuocere per una mezz’oretta 190°, le polpette sono pronte da mangiare!

LEGGI ANCHE -> BENEDETTA ROSSI rivelazione che spiazza tutti i fan: “forse ci siamo riusciti”

Cookies con ceci e cioccolato

Spaziali! Adatti anche agli intolleranti al glutine perché la preparazione prevede la farina di ceci. 

cookies ceci e cioccolato
(Adobestock photo)

Ingredienti

  • 150 g di farina di ceci
  • 2 uova
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 g di miele
  • 150 g di farina di riso
  • 150 g di farina di mandorle
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150 g di gocce di cioccolato

Preparazione 

  1. Prendiamo una terrina bella capiente, una forchetta, iniziamo a sbattere all’interno le uova, aggiungiamo anche lo zucchero di canna, l’olio, il miele, l’estratto di vaniglia, il lievito per dolci
  2. Ora iniziamo ad incorporare anche le farine, per prima la farina di riso, poi la farina di ceci, infine la farina di mandorle.
  3. Aggiungiamo anche le gocce di cioccolato, impastiamo.
  4. Iniziamo ora a formare i biscotti, preleviamo via via delle palline con le mani inumidite che poi schiacceremo e adageremo distanti l’una dall’altra su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Infornate ora i cookies a 170°, modalità ventilata, per una ventina di minuti. I cookies fragranti, privi di glutine, golosi sono pronti!

Fonte: (discoveryplus.it)