CASTAGNE AL CARTOCCIO perfette, tutti i segreti di Benedetta Rossi

Avete mai servito le castagne al cartoccio? La ricetta che vogliamo proporvi oggi è di Benedetta Rossi, lei ci svelerà tutti i segreti.

Siamo in autunno inoltrato, sono tanti i frutti e le verdure tipiche di questa stagione, come non si può menzionare le castagne, sono spesso protagoniste a tavola.

Non solo sono buonissime ma anche gustose e si preparano senza alcuna difficoltà, sono versatili, perfette per preparare torte, muffin e secondi piatti. Ma alzi la mano chi non desidera mangiare le castagne dopo pranzo, soprattutto la domenica quando si pranza in compagnia.

Oggi la food blogger Benedetta Rossi vuole svelarci un segreto per cuocere al cartoccio le castagne, una ricetta alternativa che ben pochi conoscono. Ecco come procedere, seguite passo passo i suoi consigli.

LEGGI ANCHE ->SBUCCIA LE CASTAGNE IN 2 MINUTI: ecco il trucco

CASTAGNE AL CARTOCCIO di Benedetta Rossi

Il frutto autunnale per eccellenza si trasforma in uno sfizioso stuzzichino salato da gustare prima di cena o prima del pranzo domenicale.

castagne cartoccio benedetta rossi
(Adobestock photo)

Basterà aggiungere dei semplici ingredienti e le castagne al cartoccio saranno pronte, ma un piccolo trucco farà trasformare lo stuzzichino salato in uno sfizioso dessert, basterà scegliere degli ingredienti dolci.

Siete pronte? Indossate il grembiule e mettetevi all’opera.

In entrambi le versioni il segreto sta nel lavare le castagne e poi incidete con un coltello la parte rigonfia, mi raccomando l’incisione dovrà essere molto in superficie senza arrivare alla polpa.

Trasferitele in una pentola, coprite con acqua e fatele riscaldare per un paio di minuti.

-CASTAGNE SALATE. Scolatele e mettetele in una ciotola, condite con il sale grosso, il pepe e il rosmarino e poi mescolate. Mettete la pellicola in alluminio su una leccarda e distribuite le castagne e poi chiudete a cartoccio. Infornate e fate cuocere a 200° C per 25-30 minuti. Per mezzo chilo di castagne aggiungete un cucchiaio di sale grosso e di rosmarino, ma anche del pepe nero se gradite.

LEGGI ANCHE ->CONGELARE LE CASTAGNE alla perfezione? Solo con questi trucchi

-CASTAGNE DOLCI. Scolatele e mettetele in una ciotola coprite con lo zucchero di canna, aggiungete le stecche di cannella e i chiodi di garofano. Mettete sempre la pellicola di alluminio sulla leccarda, versate le castagne e chiudete a cartoccio. Fate cuocere a 200° C per 25-30 minuti. Per mezzo chilo di castagne aggiungete circa due cucchiai di zucchero di canna, mezze stecche di cannella e un pò di chiodi di garofano.

Provateci anche voi e deciderete come gustarle, se nella versione dolce o salata!