SBUCCIA LE CASTAGNE IN 2 MINUTI: ecco il trucco

castagne sbucciate
(Canva photo)

L’autunno porta con sé le castagne, sono così prelibate che non possiamo fare a meno di consumarle, chiunque ha assaggiato almeno una volta nella vita una castagna, oggi però scopriremo come rimuovere la buccia in 2 minuti, senza sbattimento. 

È meraviglioso sgranocchiarle mentre si cammina per le vie del centro della città, le caldarroste calde e profumate sanno da autunno ed hanno un sapore unico!

LEGGI ANCHE -> RUBINETTI DI CASA: i trucchi per pulirli perfettamente, finalmente!

In 2 minuti saranno perfettamente sbucciate!

Il gusto delle castagne ricorda la zucca, è morbido, con le castagne sono possibili innumerevoli ricette da quelle dolci a quelle salate ed inoltre l’impiego della farina di castagne è davvero un portento per realizzare non solo dei pancake super golosi ma anche molte torte da colazione…

Castagne
(Canva photo)

Il problema delle castagne però è che bisogna rimuovere sia la buccia che la pellicina prima di gustarle ma a volte ci si impiega davvero tanto tempo! Oggi però vi diremo come fare, così riuscirete a sbucciare le vostre castagne in soli 2 minuti, otterrete delle castagne perfette da mangiare subito!

Questo è uno dei rimedi della nonna, sicuramente il più efficace, rimuoviamo immediatamente, grazie a questo utile passaggio, la pellicina esterna delle castagne, ma cosa dobbiamo fare? Incidiamo come prima cosa la parte rigonfia delle castagne con un coltello, l’incisione dovrà essere molto in superficie senza andare ad intaccare la polpa della castagna.

Dopodiché mettiamo le castagne in una ciotola colma di acqua non fredda e lasciamole in ammollo per circa una mezz’oretta, ultimato il tempo di riposo prendiamo una pirofila da forno, andiamo a creare un bello strato di sale grosso all’interno, scoliamole e sistemiamo le castagne l’una accanto all’altra, le incisioni delle castagne dovranno essere sempre rivolte verso l’alto.

LEGGI ANCHE -> PAVIMENTI SENZA ALONI: il trucco che non ancora non sai

Infornate poi a 200° per una ventina di minuti, controllate la cottura, non appena le castagne saranno belle dorate potrete sfornarle, prenderle con uno strofinaccio da cucina, lasciarle riposare e dopo qualche minuto saranno pronte per essere sbucciate e mangiate. Con questo metodo vi renderete conto che le castagne si sbucceranno in soli 2 minuti, ci avevate mai pensato a questo passaggio?