Questa è l’unica COLAZIONE che dovresti fare, scopri perché

CORNETTO
(Canva photo)

La colazione si sa, è il pasto più importante della giornata, apre la nostra routine giornaliera e ci ricarica di energia. Oggi scopriremo qual è la colazione che è meglio fare, nutriente ed equilibrata.

Il tipo di colazione che facciamo influenza enormemente l’andamento del nostro corpo durante tutta la giornata, ovviamente se fatta nel modo giusto otterremo sicuramente delle prestazioni migliori.

LEGGI ANCHE -> Polpette dolci di ricotta per una colazione perfetta, pronte in 5 minuti!

Deve essere sicuramente sana, gustosa al contempo, ma anche ricca di tutti i nutrienti necessari per il nostro benessere e la nostra salute. Scopriamo insieme tutti i consigli utili per andare a comporre una colazione armoniosa in tutti i suoi alimenti.

LA COLAZIONE giusta da fare al mattino

Vi sembrerà strano ma a colazione serve anche una piccola dose di proteine, dal punto di vista metabolico sono molto importanti, l’organismo, dopo essere stato a digiuno per moltissime ore durante la notte, ha bisogno della giusta dose di proteine cosicché possano arricchire il nostro corpo.

Crema di arachidi
(Canva photo)

Il giusto apporto proteico

Da dove prendiamo le proteine? Possiamo ricavarle dallo yogurt greco, buonissimo per andare a comporre un porridge squisito impreziosito da creme e frutta secca, se preferite invece una colazione salata potete ricavare il giusto apporto proteico dall’albume delle uova, preparare dei fantastici pancake proteici oppure acquisirlo dalla bontà della ricotta vaccina. Vanno bene anche delle piccole porzioni di bresaola o fesa di tacchino.

LEGGI ANCHE -> Porridge con fiocchi di avena, frutti rossi e cioccolata fondente

Carboidrati buoni

Passiamo ora ai carboidrati complessi, ci riferiamo sicuramente ai nutrienti fiocchi d’avena, con i quali è possibile preparare oltre al porridge anche delle composizioni fantastiche e prelibate di fiocchi d’avena, yogurt a piacere, semi oleosi, frutta secca, creme a scelta. È bene consumare anche delle fette biscottate, o le tradizionali gallette, ovviamente il tutto dovrà essere rigorosamente integrale.

Un pizzico di dolcezza!

Anche un pizzico di zuccheri semplici non guastano mai soprattutto se a colazione, liberate la fantasia con confetture fatte in casa, marmellate comprate anche se dovrete acquistarle se possibile senza l’aggiunta di zucchero, frutta di stagione, centrifugati, il giusto apporto per fornire al nostro corpo energia immediata e per attivare il nostro sistema metabolico.

Colazione
(Canva photo)

Grassi e fibre

Infine mai dimenticare grassi sani e fibre. Per quanto riguarda i grassi vi abbiamo già parlato dell’altissimo valore nutritivo che ha la frutta secca, ma soprattutto un buon burro di arachidi fatto in casa è quello che ci vuole, per la ricetta completa e facile cliccate qui!

LEGGI ANCHE -> Come fare il famoso porridge a casa, finalmente spiegati tutti i passaggi per farlo perfetto, senza sbagliare

Non dimenticatevi di aggiungere il cioccolato, fondente almeno al 70%, la porzione giusta è di 20 g. Per quanto riguarda le fibre possiamo prenderle semplicemente da centrifugati di frutta e verdura, semplici e gustosi, ricordatevi di chiedere sempre ausilio a degli specialisti della nutrizione per portare a tavola ogni mattina un pasto completo utile per ricaricarvi e permettervi di affrontare la giornata al meglio!

Ricapitolando, nel vostro piatto da colazione dovranno esserci in piccole dosi un po’ tutte queste componenti: proteine, carboidrati complessi, grassi sani, zuccheri semplici, fibre.