Come preparare le crepes perfette: scopri l’ingrediente segreto

crepes perfette
Foto di RitaE da Pixabay

Una ricetta tipica francese diventata ormai famosa in tutto il mondo: stiamo parlando delle crepes. Scopri l’ingrediente segreto per renderle perfette. 

Anche se tutti pensano che le crepes siano state inventate in Francia la storia narra che le sue origini siano riconducibili all‘Italia. Fu proprio qui che Papa Gelasio nel V secolo sfamò i pellegrini francesi arrivati a Roma in occasione della festa della Candelora con qualcosa di semplice ma al tempo stesso nutriente.

Da lì la ricetta giunse in Francia, proprio con i pellegrini, diventando un piatto tipico del territorio diffondendosi poi in tutto il mondo.

La derivazione del termine crepe è invece riconducibile al latino crispus, che significa arricciato. Intorno al XIX secolo la ricetta delle crepe suzette  diventò una moda in Francia, specie nel Principato di Monaco. Dopo aver conosciuto qualche aneddoto su questa golosa ricetta scopriamo qual è l’ingrediente segreto che rende le crepes perfette.

L’ingrediente segreto per rendere perfette le crepe

birra ingrediente crepes
Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

Se desideri dare una consistenza perfetta alle tue crepe e un sapore buonissimo non devi far altro che aggiungere un ingrediente “segreto” nell’impasto. Al posto di inserire tutta la quantità di latte prevista dalla ricetta basterà sostituirne una parte con della birra. Non ne servirà una in particolare, basterà una birra chiara e se ne aggiungerà una quantità pari a circa poco più di 1 quarto del latte.

Grazie a questo ingrediente, che forse molti non sapevano potesse essere aggiunto nell’impasto delle crepes, queste assumeranno tutto un altro sapore e consistenza. La birra infatti conferirà alle crepe una nota aromatica particolare e molto buona. Da non confondere invece con il lievito di birra che non ci vuole assolutamente, altrimenti le crepes diventerebbero pancake, i quali prevedono un altro tipo di preparazione.

Ingredienti per realizzare le crepes perfette

crepes perfette
Foto di Taken da Pixabay

Oltre alla birra gli ingredienti per realizzare una crepe perfetta sono: uova, latte, farina, un pizzico di sale, una noce di burro per ungere la padella o crepiera, e ovviamente la birra. Per le quantità ci si dovrà regolare in base a quante crepe si vogliono realizzare.

All’incirca per 10 crepes con un padellino da circa 24 centimetri le quantità sono: 300 g di farina 00, 400 ml di latte (se soffrite di intolleranza al lattosio si potrà usarne uno senza), 120 ml di birra, 3 uova, 1 pizzico di sale e 30 g di burro.

Il procedimento per preparare le crepes perfette

cuocere crepes
Foto di Elly Fairytale da Pexels

Per preparare le crepes, in questo caso sia dolci che salate vi forniremo una ricetta che non prevede l’aggiunta di zucchero. In questo modo avrete un’ottima base per poterle farcire sia con ingredienti dolci, come frutta, cioccolato, nutella, marmellata e panna, scopri la ricetta delle crepes dolci alla frutta, o ingredienti salati come funghi, prosciutto cotto, formaggio, besciamella, tanto per fare qualche esempio.

Iniziamo disponendo la farina in una ciotola con una fontana centralmente dove andremo a rompere le uova una ad una e mescolando con una frusta. Quando le uova saranno tutte incorporate alla farina aggiungiamo il latte e poi la birra mescolando bene con frusta e facendo in  modo che l’impasto non formi i grumi. Mettiamo quindi anche un pizzico di sale e continuiamo a mescolare bene. Verifichiamo che l’impasto sia bello liscio altrimenti aggiungiamo ancora un po’ di latte. Poi copriamo con della pellicola  e lasciamolo riposare in frigorifero per almeno un’ora. 

A questo punto in un padellino, meglio se dai bordi bassi, del diametro di circa 24 cm ma se ne avete uno più piccolo regolatevi mettendo meno impasto, iniziate a cuocere le crepes.

Mettiamo un a piccola quantità di burro così da ungere per bene tutta la superficie della padella e poi con un mestolo versiamoci l’impasto e andiamo ad espanderlo bene in modo che copra sottilmente tutta la superficie.

crepes perfette
Foto di Elly Fairytale da Pexels

Dopo un paio di minuti circa la crepe si dovrebbe staccare dal fondo, a questo punto giriamola facendo attenzione a non romperla. Una volta cotta adagiamola su un piatto e procediamo così fino ad esaurimento dell’impasto. Una volta terminato le nostre crepe saranno pronte per essere farcite come preferiamo.