Con la regola del pollice 👍 ti sveliamo quanta acqua al giorno dovresti bere 💧 funziona davvero!

Sai quanta acqua dovresti bere ogni giorno? Con la regola del pollice non sbaglierai mai! Scopriamola insieme.

Ti sei mai chiesta se stai assumendo abbastanza acqua? La maggior parte di noi ne assume molta meno rispetto a quella consigliata.

quantità acqua giornaliera
Mammeincucina photo

Però c’è un metodo che potrà aiutarti ad individuare la giusta quantità di acqua per te. Mai sentito parlare della regola del pollice? Tranquilla, è più semplice ed intuitiva di quello che pensi.

Quanta acqua dovresti bere al giorno?

Probabilmente conoscete tutti la regola cardinale secondo la quale gli adulti dovrebbero bere da sei a otto bicchieri d’acqua al giorno. In realtà, si tratta di una stima e la quantità effettiva da bere al giorno può variare in modo significativo.

bicchiere acqua
Canva photo

Ci sono diversi fattori che possono influire sulla quantità di acqua da bere. Tra questi, il vostro peso. Infatti quest’ultimo è una variabile che cambia la quantità d’acqua che ognuno di noi dovrebbe bere giornalmente. Per questo motivo, per stabilire esattamente la quantità di acqua da assumere, dovresti eseguire questa equazione:

Il tuo peso x 0,03 = litri al giorno

Ci sono diverse considerazioni particolari per mantenere un livello di idratazione sano. Secondo gli esperti, in caso di gravidanza o di allattamento è necessario aumentare l’assunzione di liquidi di circa un litro, a seconda del peso. È inoltre importante che la maggior parte dell’idratazione provenga dall’acqua. Se si bevono soprattutto bibite gassate o bevande contenenti caffeina, come il caffè o il tè, non si ottiene un buon rapporto qualità-prezzo per quanto riguarda l’assunzione di liquidi.

La buona notizia è che esistono alcune regole abbastanza semplici da seguire per quanto riguarda l’idratazione. Una delle più importanti è quella di pre-idratarsi. In altre parole, bere prima di sentire la sete o prima di svolgere un’attività. Se vai a correre per esempio, ti consigliamo di bere diversi bicchieri d’acqua prima di iniziare. La sete è in realtà un segno di disidratazione, quindi se senti sete, devi recuperare un po’ di tempo. Inoltre, controlla l’urina. Se sei adeguatamente idratata, dovresti urinare circa una volta ogni due-quattro ore e la tua urina dovrebbe essere incolore o di un giallo molto pallido.

Se è più scura, significa che non si è assunto abbastanza liquido. Mal di testa e vertigini sono un segno di disidratazione. Se inizi a soffrirne, devi aumentare l’assunzione di acqua, e in fretta. La disidratazione può trasformare una divertente attività all’aperto in un’esperienza spiacevole, nel migliore dei casi, o in un viaggio al pronto soccorso, nel peggiore. Non aspettare quindi che sia troppo tardi. Porta sempre con te dell’acqua e mantieniti idratata!