La frecciatina di Alessandro Borghese | Ecco a chi era riferita

Alessandro Borghese ha pubblicato sui suoi social una frecciatina improvvisa ed inaspettata e tutti si stanno chiedendo a chi possa essere rivolta.

Alessandro Borghese attualmente è diventato uno dei personaggi più controversi che il mondo della cucina ha. Nel senso che lo puoi amare, lo puoi odiare, ma di lui non puoi non parlare.

Alessandro Borghese
Instagram Photo

Negli ultimi mesi abbiamo, in questo ordine, sentito parlare malissimo di lui per via delle sua dichiarazioni sui giovani e la loro scarsa voglia di lavorare, poi benissimo di lui, per via del ristorante AB – Il lusso della semplicità che ha aperto a Venezia. Poi di nuovo malissimo di lui per i prezzi che il locale offre, soprattutto quella della cacio e pepe, il suo “cavallo di battaglia”.

E così, tra un’accusa che viene, un’altra che va (nel dimenticatoio) lo chef continua la sua attività incontrastato, tra cucina e tv.

Mentre il suo locale veneziano sembra andare benissimo a poche settimane dall’apertura, continuano le riprese di AleCelebrityChef, il format che conduce, un altro grande successo.

Nel frattempo stanno continuando anche quelle della nuova stagione di 4 Ristoranti, anche questa sempre seguitissima.

Ma comunque Alessandro Borghese a quanto pare non ci sta e, dopo essere stato in silenzio per settimane, leggendo verosimilmente le critiche sul suo conto e non replicando, adesso si è lasciato andare, tramite i social, ad una frecciatina inaspettata. Ma a chi era rivolta?

La frecciatina di Alessandro Borghese

Alessandro Borghese è sempre molto attivo sui social. Qui condivide pezzi di vita quotidiana, ma soprattutto notizie, foto e video inerenti al suo lavoro.

Alessandro Borghese
Instagram Photo

(Quasi) ogni giorno possiamo assistere a scene del backstage dei programmi che conduce, ma anche a foto sue, che racchiudono sempre il contagioso entusiasmo dello chef ogni volta che fa qualcosa di nuovo.

E poi soprattutto le immagini che lo ritraggono in cucina, sono sempre un piacere per gli occhi per chi le vede (e verosimilmente per il palato per chi invece le assaggia).

Detto ciò, Alessandro Borghese, dopo tutte le lunghissime polemiche sul suo conto, ha deciso di lasciarsi andare ad una frecciatina social.

Del resto, lo chef era rimasto sempre in silenzio, mentre continuavano le polemiche sul suo conto.

Così ha pubblicato una foto di Venezia, la città in cui ha aperto il suo ristorante AB – Il lusso della semplicità, con scritto: “Se l’invidia fusse freve, tutto el mondo scotaria. If envy were fever, the whole world would be a hot deciever”. 

La versione sia in dialetto che in lingua inglese, a cui è seguita una sonora risata, sono servite a rimarcare il concetto, abbastanza chiaro: l’invidia è una brutta bestia. Ma a chi si riferiva lo chef? Per adesso non ci è dato saperlo, ma restiamo in attesa di nuovi sviluppi.