Ogni volta che arrotoli la pasta biscotto si rompe? Ecco perché accade!

Alcuni piccoli errori con la pasta biscotto possono compromettere il risultato finale: ti spieghiamo come evitarli!

La pasta biscotto è tra le preparazioni base dolci che spesso torna utile quando si devono preparare rotoli ripieni di creme, gelato. Non tutte si cimentano nella preparazione, perché accade spesso che si rompe mentre si arrotola. Da oggi questo non succederà più!

pasta biscotto rompe
(Canva photo)

In cucina è importante conoscere trucchi ed evitare errori, solo così non commetterai sbagli e la portata sarà impeccabile, da vero chef! Oggi ci soffermiamo sulla pasta biscotto, ti spieghiamo che errori fai ogni volta che l’arrotoli perciò si rompe!

Se arrotoli la pasta biscotto così si rompe: ecco gli errori da evitare

Dopo aver scoperto cosa non devi fare siamo sicuri che preparerai spesso a casa la pasta biscotto e non avrai più il timore che si possa rompere. Basterà prestare attenzione, evitando alcuni errori e così la pasta biscotto sarà impeccabile e soprattutto non si romperà quando l’arrotoli.

pasta biscotto rompe
(Canva photo)

Non solo si rischia che si sbricioli e addio al dolce! Come si arrotola la pasta biscotto correttamente per non farla sbriciolare? Dopo aver preparato l’impasto della pasta biscotto, la dovrai farla cuocere in forno, dopo averla stesa sulla leccarda da forno ricoperta con carta forno. Ricorda di livellare bene con la spatola.

Sforna subito a cottura ultimata e se la lasci a raffreddare a temperatura ambiente sbagli, devi fare una cosa. La devi subito rovesciare su un canovaccio senza rimuovere la carta forno. Distribuisci lo zucchero semolato, non troppo e copri con la pellicola trasparente, sigilla bene anche ai lati. In questo modo non farai altro che trattenere l’umidità e la pasta biscotto rimarrà umida e non si romperà quando l’arrotoli.

Stacca subito i bordi dalla pasta biscotto dalla carta forno, aiutati con la punta di un coltello. Adesso non dei fare altro che arrotolare la pasta, avvolgilo nella pellicola e lascia raffreddare a temperatura ambiente per almeno 10 minuti. Solo dopo potrai srotolare, mi raccomando rimuovi delicatamente la pellicola perché potrebbe rimanere attaccata ad alcune parti e rischieresti di rompere parte della pasta biscotto. Dopo potrai farcire come meglio credi.

Oggi vogliamo proporti la versione al tiramisù, un dessert fresco e delicato che piacerà a tutti, cliccando qui potrai scoprire la ricetta. Seguendo la nostra ricetta potrai scoprire gli ingredienti base della pasta biscotto, ovvero come la prepara la food blogger marchigiana Benedetta Rossi.