Dopo aver scoperto il nome della pianta che provoca danni alla salute, starai più attenta!

Non tutte sanno che esiste una pianta chiamata Panace di Mantegazza che è pericolosa per la salute dell’uomo, scopriamo il perché.

Il bel tempo, l’arrivo della bella stagione invoglia tutti ad uscire di casa, fare delle lunghe passeggiate all’aperto, visitare parchi. Spesso in molte adorano trascorrere delle belle giornate in parchi immersi nel verde per respirare aria sana e pura.

Panace di Mantegazza
(Canva photo)

Sarebbe opportuno sapere che esiste una pianta in particolare il Panace di Mantegazza che è pericolosa per l’uomo. Non tutte la conoscono, motivo per cui è importante che ti spieghiamo come riconoscerla, non solo, perché è pericolosa per l’uomo.

Panace di Mantegazza: come riconoscerla e perché bisogna stare attenti

Oggi concentriamo l’attenzione su una pianta in particolare il Panace di Mantegazza. Il nome è di un antropologo, fu un omaggio dei botanici Emile Levier e Stepane Sommier.

Panace di Mantegazza
(Canva photo)

Si tratta di una pianta ornamentale, molto grande e bella che è stata importata nel 1800, in passato abbelliva molti giardini privati, ma poi si è insediata lungo i fiumi, in parati e posti incontaminati. Una pianta che si diffonde con facilità e rapidità. Però quello che preoccupa molte persone è la sua pericolosità. Questa pianta il Panace Mantegazza preoccupa non solo l’uomo, perché è molto pericolosa anche per la flora autoctona.

Esaminiamo in dettaglio la pericolosità di questa pianta. Se l’uomo viene a contatto con le foglie di Panace, potrebbe causare non solo la cecità, ma le foglie possono causare ustione alla pelle. Questo è dovuto alla sua linfa, che contiene molecole fototossiche chiamate furanocumarine. Purtroppo questa sostanza in presenza di radiazioni solari se a a contatto con la pelle dell’uomo causa ustioni anche gravi e cicatrici persistenti.

Ci sono invece delle piante che sono davvero alleati per l’uomo, scopri quelle che tengono lontane le zanzare!

Ma dove la possiamo trovare? Questa pianta la possiamo trovare prevalentemente al Nord Italia e in diverse aree d’Europa, si diffonde facilmente a macchia d’olio. Inoltre è una pianta di grosse dimensioni che può provocare danni alle infrastrutture. La natura è strana, ci sono piante che non dovresti mai avere in casa perché portano sfortuna!

Se non la conosci, ti diciamo come riconoscerla. Si tratta di una pianta con un fusto spesso e cavo, che ha delle foglie basali lunghe, che possono arrivare fino a 3 metri. Solo durante la stagione estiva produce dei fiori bianchi o giallo-verdastri riuniti a ombrelle che possono arrivare fino ad un diametro di 50 centimetri.

Purtroppo dopo la fioritura si possono produrre numerosi frutti che disperdono semi che sono trasportati dall’acqua e dal vento, ma quello che nessuno sa e che questi semi possono fiorire anche dopo 7 anni.

Possiamo solo consigliarvi di prestare maggiore attenzione quando si passeggia nei giardini e prati e se dovreste notare la pianta di Pance di Mantegazza anche nel vostro giardino, state attente alle inflorescenze, vanno subito eliminate! Indossa guanti, protezione per il viso e corpo, indossa un abito che ti possa proteggere! Nel dubbio puoi chiederlo ad una persona esperta.