Vuoi tostare il pane? Con il microonde è facilissimo: ecco come si fa

Scopri come tostare il pane nel microonde in modo da ottenere un risultato semplicemente perfetto.

Chi ama il pane tostato sa bene come si tratti di una preparazione che di solito si tende ad effettuare quando si è a corto di tempo o si ha così tanta fame da non poter aspettare.

tostare pane microonde
(Adobe Stock photo)

In genere, per prepararlo si usa il classico tostapane. Questo, però, richiede spesso una manutenzione per la quale non si ha tempo e che è necessaria al fine di evitare che le briciole del pane si depositino. Inoltre, può capitare che si rompa o che non li si abbia affatto.

Come fare, allora, se non si ha il tempo di mettere a tostare il pane sul fuoco o in forno? La risposta sta nel forno a microonde che, anche se tutti non lo sanno, si rivela utile anche in tal senso. Scopriamo quindi come tostare il pane nel microonde in modo semplice ed immediato. La scelta perfetta per avere subito il proprio pane.

Come tostare il pane nel microonde: le dritte da seguire

Se il pane tostato è una vera e propria passione alla quale non si può rinunciare è importante sapere che lo si può preparare anche senza un tostapane e senza impiegare tempo con fornelli e padelle o sprecare energia accendendo il forno.

tostare pane microonde
(Adobe Stock photo)

Basta, infatti, disporre di un forno a microonde per ottenere il risultato desiderato e tutto in pochi minuti. Ciò che conta è seguire le indicazioni nel modo corretto.

Ogni forno a microonde, infatti, dispone di una funzione grill che serve a dorare il cibo sulla superficie. Ciò avviene attraverso un processo che asciuga le molecole d’acqua e che nel caso del nostro pane rende lo stesso più croccante, trasformandolo in un vero e proprio toast. Ecco quindi come tostare il pane nel microonde.

LEGGI ANCHE -> Come conservare i cibi in frigo: la mini guida con tutti i segreti

Impostare la funzione grill. Come già detto, la prima cosa da fare quando si ha in mente di realizzare dei toast o, più semplicemente, di ottenere del pane croccante, è quella di impostare la funzione grill nel proprio forno a microonde. In questo modo, si potrà ottenere il risultato desiderato nel giro di pochi minuti.

Disporre le fette una di fianco all’altra. In base alla capienza del proprio microonde si potranno cuocere più fette alla volta. Ciò che conta è non sovrapporle mai una all’altra. La funzione grill agisce infatti sulla superficie del pane. E se questa viene coperta, il rischio è quello di ottenere un pane tostato solo a metà.

Cuocere le fette da entrambi i lati. Ogni toast che si rispetti necessita di essere tostato da entrambe le parti. Nel caso del forno a microonde è quindi importante impostare un tempo (che di solito si aggira intorno ai 3 minuti). Una volta scattato il timer si dovranno girare le fette e cuocerle per altrettanto tempo. È importante tenere a mentre che ogni forno ha capacità diverse. Le prime volte è quindi opportuno controllare che non occorra meno tempo. Per farlo basterà controllare più volte la fetta, scegliendo il grado di tostatura e doratura che si preferisce e appuntandosi il tempo che è servito per arrivarci.

Grazie a questi consigli, tostare il pane nel microonde sarà più semplice che mai. Inoltre si rivelerà anche utile per chi odia gli sprechi. Grazie alla funzione grill si potrà infatti donare una nuova vita al pane secco o a quello che ha già qualche giorno e non si sa più come usare.

LEGGI ANCHE -> Maionese leggera? Si può, grazie a questo ingrediente segretissimo

Crostando un po’ di più il pane si potrà realizzare infatti del pan grattato o del crumble salato da usare per preparazioni di vario tipo. Con un po’ di fantasia, questa funzione risulterà più utile che mai dando la possibilità di godere del proprio pane senza più sprecare gli avanzi.