Muffin agli spinaci: aggiungi questo ingrediente e andranno a ruba!

Desiderate stupire tutti in famiglia? Preparate dei muffin agli spinaci, ma aggiungete questo semplicissimo ingrediente e saranno buonissimi!

I muffin sono buoni sempre, in qualsiasi occasione momento della giornata. La ricetta che vi proponiamo oggi non è la solita, basterà davvero poco per poterli realizzare. Rimarrete stupite perchè alla classica ricetta base basterà aggiungere questo ingrediente e i muffin saranno ancora più gustosi.

Potrete servirli come sfizioso antipasto sfizioso quando avete ospiti a cena o a pranzo oppure come cena alternativa il sabato sera, invece della classica pizza. Provate questa ricetta base dei muffin agli spinaci e scoprite l’ingrediente che farà la differenza.

LEGGI ANCHE -> Polpette di tonno e ricotta: l’antipasto che ti sorprenderà

Muffin agli spinaci con ingrediente segreto

Siete curiose di scoprire l’ingrediente che renderà unici, invitanti e gustosi i classici muffin agli spinaci?

La preparazione di per se non è poi così difficili, ma l’ingrediente che dovrete aggiungere è dello speck tagliato a dadini che renderanno la vostra cenetta o antipasto ancor più gustoso.  Donano un sapore più deciso al muffin.

muffin spinaci
(Canva photo)

Ecco gli ingredienti base necessari per la preparazione: 3 uova, 240 g di farina 00, 30 g di parmigiano reggiano grattugiato, 200 g di latte, 80 g di burro, 8 g di lievito istantaneo per torte salate, un pò di sale, 100 g di spinaci freschi, 80 g di speck tagliato a dadini.

Basterà lavare sotto acqua corrente prima gli spinaci dopo averli puliti per bene, sbollentateli in una padella con un pò di acqua, scolateli e tritateli.

Mettete in una ciotola gli ingredienti secchi e poi in un’altra quelli liquidi che dovrete amalgamare per bene. Poi trasferite sugli ingredienti secchi e lavorate con la frusta a mano o elettriche, infine con una spatola incorporate gli spinaci tagliati e lo speck. Trasferite nello stampo per muffin imburrato e fate cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per 20 minuti.

Prima di spegnere fate la prova stecchino per essere sicuri che siano cotti i vostri muffin. Adesso si che potrete servire dei muffin a dir poco perfetti!

LEGGI ANCHE -> Focaccia super soffice grazie a questo ingrediente segreto

I muffin salati si manterranno morbidi per alcuni giorni, ricordate di lavorare separatamente gli ingredienti secchi e liquidi. Se volete velocizzare la ricetta potete utilizzare gli spinaci surgelati, vi basterà sbollentarli, quindi non dovrete pulirli e lavarli.