Come TOGLIERE IL GRASSO DAI CIBI: ecco il trucco semplicissimo

togliere grasso cibi
Canva photo

Ecco come togliere il grasso in eccesso dai cibi cotti grazie a questo trucco semplicissimo: scopri subito come fare. 

Avete preparato un arrosto, una zuppa, un brodo, una bistecca o qualsiasi altro cibo e vuoi per la qualità degli alimenti trattati, vuoi perché avete aggiunto voi troppo olio o troppo burro la vostra pietanza è diventata un tripudio di grassi.

Praticamente mangiare un cibo pieno di grassi vi risulta impossibile, e peggio se avete ospiti a cena, rischiate anche di fare una figuraccia. Esiste però un metodo che vi permetterà di ovviare a tale problema.

Si tratta di un trucco semplicissimo che si realizza in pochi minuti attraverso l’utilizzo di ghiaccio e carta da cucina e che vi permetterà di togliere il grasso in eccesso dai cibi in modo veloce e facile. Ecco come procedere.

LEGGI ANCHE –> COME GIRARE LA FRITTATA SENZA ROMPERLA: i trucchi infallibili

Ecco il trucco per togliere il grasso dai cibi cotti

Quante volte vi sarà capitato di dover togliere il grasso in eccesso da una pietanza già cotta ma di non saper come fare per non rovinarla. Magari da uno stufato di carne, una bistecca, un arrosto o un brodo.

togliere grasso cibi
Canva photo

E se da un lato un minimo di grasso in alcune pietanze ci sta anche bene perché le rende più gustose e saporite dall’altro non bisogna eccedere perché oltre a rovinare il gusto di quella pietanza si rischia anche di consumare un cibo poco sano e pesante.

Come fare allora a rimuovere il grasso dai cibi cotti senza rovinarli? Esiste un rimedio molto semplice che è quello di utilizzare il ghiaccio. In particolare sui cibi solidi, come uno stufato o un arrosto basterà prendere un cubetto di ghiaccio e avvolgerlo nella carta da cucina. 

Quindi strofiniamo il ghiaccio sopra al cibo in questione, facendo attenzione a non rompere la carta così da non farla andare nell’alimento. Il grasso sarà attirato come un magnete dal ghiaccio, permettendoci di eliminarlo in modo facile e veloce senza rovinare in alcun modo il nostro cibo.

Se invece volete sgrassare un brodo o una zuppa, forse tutti sanno che risulterà molto più semplice farlo dopo averla fatta raffreddare in frigorifero. Il grasso si rapprenderà sulla superficie e potremo toglierlo facilmente con una schiumarola, il tipico mestolo forato o meglio ancora aiutandoci con un colino a maglie strette

Un altro metodo anche in questo caso è quello di utilizzare il ghiaccio. Inseriamo un cubetto di ghiaccio che andrà anche in questo caso ad attirare il grasso catturandolo. Naturalmente prima che il ghiaccio si sciolga del tutto nella pietanza potremo togliere il cubetto che intanto avrà attirato il grasso su di sè così da eliminare tutto quello in eccesso. Basterà quindi avvalerci di una schiumarola per eliminare il cubetto di ghiaccio ed ecco che avremo risolto il problema.

LEGGI ANCHE –> COME TAGLIARE IL PANDORO: trucchi e consigli utili

Grazie a questi semplici e pratici consigli e soprattutto utilizzando una cosa semplice come il ghiaccio potremo risparmiarci anche molto calorie in eccesso, che di certo non vanno ad aiutare la linea né tantomeno sono utili alla nostra salute.