COME TAGLIARE IL PANDORO: trucchi e consigli utili

come tagliare pandoro
(Canva photo)

Oggi vogliamo svelarvi i trucchi per poter tagliare il pandoro così servirete un dessert tipico natalizio alla perfezione, ecco come fare.

Il pandoro è il dolce classico del Natale insieme al panettone, perfetto non solo da servire dopo il pranzo o la cena, ma si può gustare anche a colazione per iniziare la giornata con una carica in più. Il pandoro si può servire così oppure farcirlo con creme e mousse.

E’ un dolce molto soffice, delicato e fragrante ricoperto di zucchero a velo, ma per poter fare una gran bella figura a tavola, è opportuno conoscere qualche trucco per tagliare alla perfezione il pandoro, scopri subito!

LEGGI ANCHE -> COME FARE UNA TORTA IN PADELLA PERFETTA: tutti i trucchi

COME TAGLIARE IL PANDORO E FARCIRLO

Il pandoro si può farcire a Natale oppure servirlo così, dipende dai vostri gusti e da quelli dei vostri ospiti.

In entrambi in casi sarebbe opportuno conoscere qualche astuzia per poter tagliare correttamente il pandoro evitando errori. Quante volete siete stati ospiti e hanno servito a tavola un piatto da portata con un pandoro che sembra un albero di Natale? Vi sareste chieste che bel pandoro, si sa che anche l’occhio vuole la sua parte, noi siamo qui per aiutarvi.

come tagliare pandoro
(Canva photo)

Ecco i trucchi per poter tagliare alla perfezione il pandoro.

Prima di iniziare è necessario avere tutto quello che vi occorre a portata di mano, un tagliere e un coltello a lama lunga.

Potete tagliare a fette il pandoro, c’è un trucco per ottenere delle fette simili a quelle di una torta, con un coltello seghettato tagliate il pandoro in 4 parti, partendo dall’alto verso il basso e poi ogni fetta la dividete in fettine.

Servite su un piatto o alzatina e servite. Certo che per non sbagliare, potete seguire le coste vi agevola tanto il taglio. Quindi partite dall’alto per poi arrivare alla fine.

Se invece volete servirlo con lo zucchero a velo sarebbe opportuno procedere così. Prima di tagliarlo, aprite la busta del pandoro, distribuite lo zucchero a velo, richiudere per bene la busta e poi sbattete per bene. In questo modo lo zucchero a velo si distribuirà in modo omogeneo su tutto il pandoro, poi adagiate su un tagliare il dolce e tagliate a fette.

In alternativa potete mettere il pandoro su un tagliere e spolverare lo zucchero a velo aiutandovi con un setaccio e fate cadere lo zucchero, sicuramente l’effetto sarà diverso da quello precedente.

Se invece volete farcire il vostro pandoro, sarebbe necessario tagliarlo in modo diverso, così da rendere il dessert ancor più invitante, da un gran effetto scenografico.

Mettete il pandoro su un tagliere e tagliate il pandoro in senso orizzontale, il segreto sta nell’utilizzare un coltello con una lama molto affilata e lunga e poi un’altra astuzia è quella di tagliare le fette dello stesso spessore. Il taglio deve essere deciso senza rischiare di rovinare la fetta.

come tagliare pandoro
(Canva photo)

Non appena avrete terminato, mettete le fette ottenute da parte, prendete un piatto da portata e adagiate la prima fetta, distribuite della crema all’arancia, ganache al cioccolato, crema pasticcera o altro e coprite con un’altra fetta e poi proseguite.

LEGGI ANCHE – > TORTA IN TAZZA NATALIZIA con pochi ingredienti in 5 minuti

Quando sovrapponete le fette dovrete sfasare gli angoli e create un vero e proprio albero di natale, e poi se volete decorate l’albero pandoro come volete anche con delle noci, mandorle tritate. Non solo anche con la crema a ganache.

Provateci anche voi!