TORTA NON LIEVITATA: non buttarla e utilizzala così

TORTA NON LIEVITATA
(Canva photo)

Quante volte ti è capitato di fallire con una torta? A noi molte, ma quando la torta non lievita non la buttiamo mai, oggi scopriremo come poterla riutilizzare in maniera originale, creativa, sfiziosa e anche buona!

Non è vero che le torte che non lievitano non hanno più modo di essere recuperate. Come salvare una torta che non è riuscita a lievitare? Probabilmente siamo incappate in errori comuni, o addirittura abbiamo aperto il forno durante la cottura, ma possiamo assolutamente utilizzarla in maniera molto golosa! Scopriamo come…

LEGGI ANCHE -> COME PULIRE LE COZZE: i trucchi veloci e facili

TORTA NON LIEVITATA, ecco come puoi riutilizzarla, sarà buonissima!

Questi consigli valgono anche per il pan di Spagna, possiamo riciclare la nostra torta e servire un dessert davvero appetitoso.

TORTA NON LIEVITATA
(Canva photo)

Intanto potete bagnare la torta per renderla morbida, magari nel latte o in una bevanda vegetale a scelta, insomma, come preferite. Dopodiché potete andare a comporre con dei coppa pasta vari strati, e servire un dolce al bicchiere che è fenomenale aggiungendo della panna montata, della crema pasticciera, oppure delle creme al cioccolato o confetture fatte in casa.

Inoltre potete sicuramente ricavare dei piccoli rettangoli da ricoprire con il cioccolato fuso, per andare a comporre una crema di cioccolato fuso vi basterà dell’acqua bollente e del cioccolato fondente oppure del cacao amaro in polvere, in entrambi i casi mescolate facendo sciogliere a bagnomaria o nel forno a microonde e otterrete una crema al cioccolato sul momento pronta per farcire.

LEGGI ANCHE -> COME PULIRE LE CANOCCHIE in poco tempo, scopri il trucco

Inoltre con parti di torta o pan di Spagna potete dar vita, sempre nei bicchieri da portata dessert, a dei tiramisù alternativi farcendo con la crema al mascarpone, inzuppando però le parti di torta all’interno di una bagna fatta di caffè e latte.