I CIBI DA AVERE NEL FREEZER: scopri la lista

Avere alcuni cibi nel freezer potrebbe davvero tornarvi utile, certo non tutto, ma alcuni alimenti base che potete utilizzare per diverse preparazioni.

Avete mai pensato di osservare il vostro freezer e capire se avete alcuni cibi? Un pò tutte noi dovremmo prestare attenzione, nel freezer come in frigo e in dispensa non dovrebbero mai mancare determinati alimenti che sono spesso indispensabili per la preparazione di alcuni piatti.

Ci sono alcuni cibi che non possono proprio mancare, anche se non tutto può essere conservato in freezer. Noi di Mammeincucina vogliamo darvi qualche piccolo consiglio a riguardo.

LEGGI ANCHE ->PULIRE IL FRIGORIFERO come e quando farlo, tutto quello che c’è da sapere

CIBI DA AVERE NEL FREEZER

Il freezer a differenza del frigo permette la conservazione di alcuni cibi per un tempo più lungo. Sicuramente non si può congelare tutto e per un tempo lunghissimo, ma alcuni alimenti non dovrebbero mai mancare.

cibi avere freezer
(Adobestock photo)

Va fatta una premessa, in caso di verdure si consiglia di conservare solo quelle di stagione, che magari potreste utilizzarle al di fuori della loro stagionalità.

Sicuramente non si consigliano carne e pesce perchè si possono comprare sempre, ed è meglio gustarli freschi, ma nessuno vieta che si possano congelare comunque. Ma il trucco sta proprio nell’avere nel freezer alimenti versatili che possono salvarci in cucina quando si decide di preparare alcune pietanze.

1-VERDURE DELLA STAGIONE CORRENTE. Sembrerà banale, ma pensate agli spinaci, zucchine, zucca, melanzane, cavoli che possono tornarvi utili se dovete preparare un brodo, piuttosto che una vellutata o minestra. Basterà tirarle dal freezer e utilizzarle così ancora surgelate.

2- MINESTRONE. In autunno e in inverno non può mancare un bel piatto di minestrone fumante e gustoso, da accompagnare con dei crostini o fette di pane. Seguite i nostri consigli per poterlo congelare alla perfezione. Poi sarete voi a scegliere se aggiungere la pasta, piuttosto che il riso a questo piatto.

3-TRITO PER IL SOFFRITTO. Non sempre si hanno nel cassetto del frigorifero carote, sedano o cipolla per poter preparare un buon soffritto. Allora non dovrete fare altro che lavare tutto, asciugare con carta assorbente da cucina e poi tagliare a pezzetti piccoli. Mettete su un vassoio e poi congelate mettendo direttamente su un vassoio. Trasferite poi nei sacchetti per alimenti e quando vi occorrerà turate fuori.

4-QUALCHE FETTA DI PANE. Non sempre avete tempo di uscire e comprarlo in panetteria, oppure di prepararlo voi a casa, ecco come procedere. Tagliate il pane fresco a fette mettete su un vassoio e congelate, poi trasferite nei sacchetti per alimenti. In questo modo congelerete tutto e all’occorrenza scongelerete quello che vi occorre. Magari potrebbe tornarvi utile se dovete preparare le polpette e non vi ritrovate il pane.

LEGGI ANCHE ->CIBI SI CONSERVANO A LUNGO, il trucco che nessuno ti ha mai detto

5-PREZZEMOLO, SEDANO E BASILICO. Sarebbe opportuno avere nel freezer in questo modo ogni volta che dovete insaporire un piatto avete tutto a disposizione. Lavate, asciugate e mettete su un vassoio, dopo che si sarà congelato, trasferite nei sacchetti per alimento. Potete congelare a foglie o sminuzzate, dipende da quello che vi occorrerà o come utilizzate normalmente. Il trito potete congelarlo direttamente nella vaschetta del ghiaccio.

Ricordate che vanno utilizzate sempre contenitori o sacchetti per alimenti adatti al congelamento. Inoltre appuntate sempre la data di confezionamento del cibo.

Evitate di caricare troppo il freezer altrimenti non circola aria in modo omogeneo, rischiando di non garantire una corretto congelamento del cibo.