Come PULIRE L’IMPASTATRICE in 3 minuti: svelato il metodo veloce ed efficace

Impastatrice
(Adobestock photo)

L’impastatrice è un’ottima alleata delle mamme, grazie a questo elettrodomestico infatti è possibile realizzare impasti, sfoglie, ma anche creme prelibate.

Ma quanto sbattimento impieghiamo ogni volta nel pulirla? Oggi vi sveleremo un trucco per effettuare una pulizia corretta dell’impastatrice in soli 3 minuti.

LEGGI ANCHE -> Ecco la miscela infallibile formata da OLIO D’OLIVA e ALCOL per pulire il FORNELLO in acciaio inox

Pulizia corretta dell’IMPASTATRICE

Capita spesso infatti che, ogni qualvolta utilizziamo la nostra impastatrice di fiducia, l’amica che ci accompagna nella preparazione non solo di panificati, che parte degli ingredienti restino attaccati ostinatamente al fondo, sulle lame, nel recipiente stesso. Pulirla in men che non si dica è possibile basta sapere un semplice trucco, scopriamo insieme come procedere.

IMPASTO
(Canva photo)

Questo trucco può essere utilizzato sia per le impastatrici a vasca fissa che per quelle a vasca estraibile, metterlo in pratica è molto semplice basta munirsi di una spugna morbida e non corrosiva, in questo ultimo caso si andrebbe a danneggiare l’elettrodomestico stesso.

Se, all’interno dell’impastatrice, sono rimasti incastrati piccoli pezzetti di alimenti, basterà versare all’interno della vasca dell’acqua quasi bollente e, con l’aiuto di una spugna, rimuovere il tutto. Un altro metodo davvero geniale è quello di versare nell’impastatrice un pochino di olio d’oliva e, con della carta assorbente da cucina, rimuovere i residui di cibo. L’olio inoltre si rivela un ottimo espediente perché riesce anche a donare nuovamente la lucentezza al nostro elettrodomestico.

Ma non finisce qui, dobbiamo inoltre evitare di incappare in errori comuni che spesso commettiamo durante la pulizia dell’impastatrice: accertatevi sempre del materiale di cui è fatta, molto spesso, e soprattutto se si tratta di impastatrici di ultima generazione, il lavaggio in lavastoviglie delle componenti è altamente sconsigliato.

LEGGI ANCHE -> Ecco l’ERRORE da non commettere con il BASILICO quando prepariamo il SUGO di POMODORO

Parliamo ora dello sporco ostinato e dei residui di cibo incrostati. La soluzione è la medesima, staccate e immergete tutte le componenti dell’impastatrice in acqua bollente, infine potete abbinare a questo una soluzione a base di aceto, acqua calda, succo di limone. Con questa ultima miscela riuscirete a garantirvi anche una funzione igienizzante oltre che sgrassante.