PADELLE UNTE E INCROSTATE in soli 10 minuti brilleranno

padella sporca
(Adobestock photo)

Se non sai come pulire le padelle unte e incrostate, ecco i trucchi e i consigli da seguire senza utilizzare prodotti aggressivi.

Tutte noi mamme siamo attente alla pulizia in cucina, non solo del piano da lavoro, mobili, pavimento, piano cottura, elettrodomestici, ma anche tutto quello che si utilizza in cucina. Non solo utensili, stoviglie ma anche teglie e padelle. E’ capitato a tutte di ritrovarsi con padelle unte e incrostate soprattutto dopo una cottura prolungata o dopo aver fatto una frittura. Ma nulla di irrimediabile, basta utilizzare prodotti specifici e non aggressivi e le vostre padelle torneranno a brillare come nuove. Ecco come procedere, basta seguire passo passo i nostri trucchi e le padelle brilleranno, come se fossero nuove.

LEGGI ANCHE->Il TRUCCO MAGICO per pulire il forno da incrostazioni: basta una pentola

PADELLE UNTE E INCROSTATE i trucchi infallibili che ti salveranno

Le padelle sono davvero indispensabili in cucina, non possono mancare, ci permettono di cucinare diversi piatti, da quelli più semplici a quelli più elaborati. Ma può capitare che dopo aver tolto il cibo e impiattato vi rendete conto che non va via lo sporco facilmente e non sapete come fare.

Padella lavare
(Adobestock photo)

Non sempre si ha la lucidità di risolvere il problema nell’immediato, perchè si cerca di capire quale detersivo che avete nel mobile possa tornarvi utile per sgrassare, igienizzare e disinfettare. Noi di Mammeincucina vogliamo svelarvi i trucchi per sgrassare le padelle unte con soli rimedi naturali per evitare che i prodotti troppo aggressivi possano rovinare le padelle e poi non potrete più utilizzarle.

Innanzitutto il primo trucco sta nel togliere eventuale cibo e olio residuo, fatelo con la carta assorbente da cucina, poi mettete l‘acqua nella padella. Con questo trucco si ammorbidirà lo sporco e si toglierà facilmente negli step successivi. Dopo pochi minuti, preparate una soluzione di acqua e aceto e riscaldate in un pentolino, quando arriverà ad ebollizione aggiungete del bicarbonato di sodio. Girate bene e in fretta e versate nella padella. Lasciate così per 10 minuti e con una spugna morbida pulite per bene il fondo e i bordi.

In alternativa potete provare con del sale e succo di limone, riscaldate acqua e unite sia il succo di limone che il sale grosso, mescolate e versate nella padella e poi pulite con la spugnetta.

LEGGI ANCHE->Ecco il TRUCCO per pulire la GRIGLIA del BARBEQUE con un ingrediente naturale che hai in casa

Dopo aver utilizzato i due trucchi procedete al normale lavaggio con il detersivo per stoviglie e spugna morbida e non abrasiva. Inoltre ricordate che in caso di padelle sporche e unte non bisogna lasciarle li ma agire subito per evitare che poi sia più difficile la rimozione dello sporco.