Come preparare un SUGO POMODORO E BASILICO perfetto: i trucchi che devi sapere

SUGO POMODORO E BASILICO
(Adobestock photo)

Preparare una sughetto facile facile con pomodoro e basilico sembra un’impresa semplice ma gli errori sono dietro l’angolo, oggi vi sveleremo come realizzare un sugo a base di basilico e pomodoro perfetto, seguite i nostri consigli!

Questa preparazione della tradizione diviene assai semplice se si conoscono dei piccoli trucchi. Avete bisogno di ingredienti facenti parte della dieta mediterranea: olio extravergine d’oliva, basilico, uno spicchio d’aglio e pomodori freschi. Scopriamo insieme tutti i trucchi per realizzare un sugo pomodoro e basilico perfetto che si legherà in maniera armoniosa con tutti i tipi di pasta.

LEGGI ANCHE -> Svelato il metodo velocissimo e naturale per PULIRE il forno a MICROONDE in pochi minuti

SUGHETTO POMODORO E BASILICO perfetto

I pomodori che andremo a scegliere dovranno essere rigorosamente freschi, abbastanza maturi e belli compatti. I pomodori che si sposano al meglio per un sugo semplice sono sicuramente i San Marzano oppure i pomodori classici romani, dovrete lavarli bene, eliminare i piccioli, asciugarli e tagliarli a metà.

pomodori
(Adobestock photo)

Anche la pentola che userete è molto importante, privilegiate infatti le pentole in acciaio con coperchio, girerete i pomodori di tanto in tanto e poi dovrete passarli con un passaverdure facendo scendere il sughetto all’interno di una terrina. Ma non è finita qui: si prosegue con la cottura in una padella antiaderente nella quale avrete rosolato dapprima lo spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine d’oliva e tante foglioline di basilico fresco.

Mi raccomando, il sugo pomodoro e basilico deve cuocere sempre a fiamma bassa altrimenti rischierete di bruciare i pomodori. Non togliete mai il coperchio. Inoltre, per dare armonia al sapore del sugo potete aggiungere, durante la cottura, un pizzico di zucchero. Per assicurarvi un sugo altamente digeribile dovete assolutamente rimuovere il germoglio interno dell’aglio.

LEGGI ANCHE -> Ecco i CONCENTRATI DI POMODORO che dovresti evitare

Sugo
(Adobestock photo)

Non appena il sugo sarà cotto, potete aggiungere almeno due o tre cucchiai di acqua di cottura della pasta e scolarla all’interno per poi mantecare il tutto a regola d’arte, in questo modo manterrà la corposità. Per ultimare il tutto e se amate il sapore piccantino, aggiungete un pizzico di peperoncino. Ecco a voi svelati i segreti per un sugo pomodoro e basilico da vere chef.