Vuoi dei MUFFIN GONFI E MORBIDI? Scopri come devi toglierli dal forno

Muffin
(Canva photo)

Per ottenere dei muffin super morbidi e gonfi perfettamente il trucco sta nel come dobbiamo toglierli dal forno, scopriamo meglio di cosa si tratta e come procedere senza far danni. 

Quante volte ci è capitato di preparare dei muffin, toglierli dal forno, e vederli completamente sgonfi? Oggi, grazie ad un valido trucco, riusciremo a mantenerli belli gonfi anche fuori dal forno, post cottura.

LEGGI ANCHE -> La BRUSCHETTA è molla o non tostata come dovrebbe? 4 REGOLE PER FARLA PERFETTA

Come mantenere MUFFIN GONFI post cottura

Muffin
(Canva photo)

Prima di tutto dobbiamo individuare cosa non va fatto, affinché i nostri muffin risultino gonfi fuori dal forno bisogna ricorrere a validi espedienti e seguire delle regole.

Dedichiamoci in primis alla nostra ricetta rispettando tutte le dosi degli ingredienti ma soprattutto i passaggi, non vale solo per i muffin ma per qualsiasi tipo di preparazione, attenersi agli step è di fondamentale importanza. Per cucinare e preparare soprattutto dolci in generale e torte è indispensabile dedicare tutto il tempo richiesto dalla ricetta che abbiamo scovato e che vogliamo portare a tavola per gustarla. Anche la cottura si ritaglia la sua fetta di importanza, rispettare il tempo garantisce un risultato finale perfetto, come ce lo aspettavamo.

LEGGI ANCHE -> Attenta, IL PESCE NON E’ SEMPRE FRESCO, i trucchi per riconoscerlo e mangiare in sicurezza

Il tono gonfio dei muffin è dato ovviamente dalla dose del lievito, questa deve essere corretta, se non avete a disposizione una bilancia che riesce a tarare una dose minima di lievito sarà bene reperirla per non sbagliare.

Muffin
(Canva photo)

Attenzione perché muffin bisogno di una farina forte, con una percentuale di proteine che si aggira attorno al 13%. Utilizzate sempre uno stampo apposito per muffin e lasciateli cuocere per una ventina di minuti, in forno preriscaldato, 180°, utilizzare una temperatura superiore rischierà di rovinarli. Il trucco sta però nel lasciarli in forno a fine cottura con lo sportello socchiuso per almeno altri 5 minuti aggiuntivi rispetto al tempo indicato sulla ricetta, grazie a questo valido espediente eviterete lo sbalzo termico e i muffin rimarranno gonfi e morbidissimi.