Una PARMIGIANA DI MELANZANE così non l’avete mai mangiata: i 5 trucchi degli chef

parmigiana
Foto da Canva

Per una parmigiana di melanzane perfetta gli chef sanno che devono puntare su cinque passaggi chiave: li sveliamo oggi anche a voi.

Come prepari la parmigiana di melanzane? Senza dubbio avrai la tua ricetta della tradizione ma se il risultato ancora non ti soddisfa forse abbiamo ciò che ti occorre.

Oggi scopriamo infatti insieme cinque segreti degli chef per una parmigiana di melanzana che sarà da 10 e lode, vere e proprie mosse capaci di fare la differenza.

LEGGI ANCHE –> La parmigiana di melanzane è secca o troppo brodosa? Ecco cosa hai sbagliato

I segreti degli chef per la parmigiana di melanzane perfetta

parmigiana melanzane
Foto da Canva

Così come ogni famiglia ha la ricetta della sua parmigiana perfetta anche i singoli chef hanno qualche asso nella manica, tanto segreto tanto personale, per realizzare una parmigiana di melanzane da 10 e lode.

Cinque di questi assi sono però comuni a molti chef, delle regole non ufficiali che tutti seguono per ottenere un prodotto di qualità. Quali sono? Lo scopriamo insieme:

Le dimensioni giuste – Il consiglio è quello di optare per melanzane abbastanza grandi da cui poter ricavare fette larghe che consentono un più semplice assemblaggio del piatto

Le melanzane dell’orto – Le melanzane coltivate nelle serre rilasciano solitamente più acqua durante la cottura rispetto a quelle dell’orto

Scelta dell’olio – Impossibile dirimere il dibattito tra chi preferisce l’olio evo e chi quello di semi ma di sicuro il mix è da evitare a tutti i costi, così come la scelta di un olio scadente.

Formaggio asciutto – Evitare acqua in eccesso durante la cottura è d’obbligo quindi, a prescindere dal formaggio scelto, assicuriamoci di eliminare eventuale acqua in eccesso.

Mai dimenticarsi la carta assorbente – Una buona parmigiana di melanzane è bella condita ma anche ben asciutta. Ricordiamo dunque che oltre, ad eventuale acqua in eccesso, dovremo eliminare anche l’unto della frittura dalle melanzane e, a tale scopo, la carta assorbente sarà un validissimo aiuto.

LEGGI ANCHE –> Parmigiana di melanzane in padella, squisita e senza friggere!

Quante di queste regole vi erano già note e quante mettevate già in atto? Noi garantiamo che seguendole tutte la vostra parmigiana avrà uno sprint in più decisamente notevole.