Torta salata di carciofi, ed è subito primavera! La ricetta infallibile!

    Prova a preparare a casa la torta salata di carciofi perfetta da gustare a cena, una ricetta semplice e molto veloce.

    La ricetta di oggi è molto furba, possiamo dire salva cena, visto che non bisogna preparare nessun impasto e soprattutto non bisogna aspettare i tempi di lievitazione. La torta salata ai carciofi è davvero gustosa, non appesantisce e soprattutto piacerà a tutti i commensali.

    Torta salata carciofi
    (Canva photo)

    La torta si prepara con una base di pasta sfoglia, che si farcisce con carciofi e provolone, ma si può arricchire con salumi come prosciutto cotto, piuttosto che speck oppure con salame. Una ricetta perfetta anche da servire come antipasto, magari sarebbe una buonissima idea di tagliarla a dadini e servire su un’alzatina. Ecco la torta salata perfetta che lascerà tutti esterrefatti.

    Torta salata di carciofi: scopri la ricetta perfetta

    Di per se la preparazione di questa ricetta non è complessa, visto che non si corre nessun rischio di sbagliare impasto della torta, ma bisogna prestare attenzione. Se si mettono i carciofi troppo umidi sulla pasta sfoglia si rischia di inumidirla e poi non si otterrà una buona torta salata.

    Torta salata carciofi
    (Canva photo)

    Non resta che seguire passo passo la ricetta e così anche tu potrai preparare a casa questa squisitezza.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 1 rotolo di pasta sfoglia tonda o pasta brisèe
    • 3 carciofi o 10 cuori di carciofi surgelati
    • 150 g di provola affumicata
    • 3 uova
    • 200 ml di latte
    • 30 g di parmigiano grattugiato
    • q.b. sale fino
    • 1 spicchio di aglio
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. succo di limone

    Preparazione

    1. Iniziamo dalla pulizia dei carciofi, eliminiamo la punta e le foglie più esterne che solitamente sono le più dure. Eliminare anche le spine così da ricavare la parte morbida dei carciofi il cuore. Tagliamo a spicchi e mettiamo in una ciotola con acqua e del succo di limone così non si anneriranno. Se utilizzi quelli congelati, ecco come scongelarli correttamente.
    2. Nel frattempo tagliamo a dadini la provola e lasciamo sgocciolare un pò, basterà metterla in un colino. In una padella ampia e antiaderente mettiamo l’olio extravergine di oliva e l’aglio e aggiungiamo i carciofi condiamo con un pò di sale e lasciamo cuocere fino a quando non si saranno ammorbiditi.
    3. In una ciotola mettiamo le uova e il latte e sbattiamo con una forchetta, aggiungiamo poi il formaggio grattugiato e mescoliamo.
    4. Adagiamo la pasta sfoglia senza rimuovere la carta forno su uni stampo per torte e bucherelliamo la base, poi aggiungiamo i carciofi, provola e versiamo il mix di latte e uova. Facciamo cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Sforniamo e serviamo a fette.

    Trucco da mamma:

    La torta si può conservare in frigo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per un giorno.

    INGREDIENTI