Mozzarelle in scadenza? Prepara delle girelle ripiene e ricche di gusto per una ricetta anti spreco tutta da gustare!

    Scopri come utilizzare al meglio delle mozzarelle in scadenza che non sai più come utilizzare. Questa ricetta ti sorprenderà!

    Scoprire di avere delle mozzarelle in scadenza è molto più comune di quanto si pensi. Dopotutto si tratta di un genere alimentare molto diffuso ma che al contempo ha una data di scadenza molto ravvicinata. Così, capita spesso e volentieri che aprendo il frigo ci si renda conto di avere delle mozzarelle in scadenza proprio quando si sono appena portate in tavola e si è più che consapevoli di dover variare un po’. Se anche a te è capitato di trovarti in una soluzione analoga, di sicuro ti sarai chiesta come fare.

    mozzarelle in scadenza ricetta
    (adobe stock photo)

    Ebbene, una risposta perfetta per evitare sprechi è quella delle girelle di mozzarella. Servendole in questo modo, infatti, risulteranno davvero diverse, più golose che mai e ottime da gustare in ogni momento della giornata. Si tratta infatti di un piatto che può essere servito come antipasto, al posto del secondo, come piatto unico o come snack veloce da gustare durante il giorno. Ciò che conta è come si sceglie di portarlo in tavola.

    La ricetta delle girelle da fare con le mozzarelle in scadenza

    Per questa ricetta puoi usare gli ingredienti che ti suggeriremo o quelli che hai già in casa. In questo modo potrai evitare ulteriori sprechi usando cibi che altrimenti non sapresti come portare in tavola e che rischieresti di buttar via.

    mozzarella in scadenza ricetta
    (adobe stock photo)

    Gli ingredienti qui di seguito servono quindi a darti un’idea di abbinamento da seguire se ne hai voglia e da cui prendere spunto per ricette future.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 5 minuti

    Ingredienti:

    • 4 mozzarelle
    • 200 g di prosciutto di tacchino
    • q.b. maionese

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo le mozzarelle, sgocciolandole e passandole con il matterello in modo da renderle il più sottili possibili.
    2. Spalmare una quantità generosa di maionese sulla superficie posta in alto della mozzarella.
    3. Stendere sul foglio di mozzarella anche il prosciutto di tacchino e iniziare a rotolare prestando attenzione a non romperla.
    4. Avvolgere il rotolo appena ottenuto nella pellicola trasparente per alimenti e chiuderlo strettamente. Fatto ciò, procedere allo stesso modo con le altre mozzarelle.
    5. Conservare i rotoli in frigo per mezz’ora e trascorso il tempo, eliminare la pellicola e tagliare il rotolo a fette in modo da ottenere le girelle desiderate. Servire insieme ad un contorno di zucchine in agrodolce.

    Trucco da mamma

    Per un risultato ancor più sfizioso puoi sempre usare della lattuga in modo da colorare la mozzarella. In alternativa puoi sostituire la maionese con della crema di olive. Ciò che conta è usare ciò che hai in casa in modo da evitare sprechi e preparare al contempo piatti davvero deliziosi.

    INGREDIENTI