GNOCCHI CON ZUCCHINE E VONGOLE non solo a Natale

    Gli gnocchi con vongole e zucchine si preparano senza alcuna difficoltà, un piatto diverso dal solito piatto di spaghetti, provate subito questa ricetta!

    Il mare si sposa con la terra e dà vita ad un piatto unico e particolare che nessuno avrà mai gustato. La preparazione è molto veloce e facile, basta davvero poco per stupire la vostra famiglia o eventuali ospiti a tavola. Preparate questa ricetta alla vigilia di Natale.

    Indossate il grembiule e mettetevi subito all’opera per poter preparare questo primo piatto.

    LEGGI ANCHE – > SPAGHETTI ALLE VONGOLE E LIMONE un’esplosione di bontà alla Vigilia di Natale

    GNOCCHI CON ZUCCHINE E VONGOLE

    Un primo piatto cremoso, delicato che si prepara facilmente, avete due possibilità, quello di acquistare gnocchi di patate o preparare voi a casa gli gnocchi, cliccate qui e scoprirete come fare.

    gnocchi zucchine vongole
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di riposo: 1 ora

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di spaghetti
    • 1 kg di vongole
    • 2 zucchine
    • 2 spicchi di aglio
    • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. pepe
    • q.b. sale fino

    Preparazione:

    1. Iniziate subito dalle vongole, lavate più volte sotto acqua corrente e lasciatele in ammollo per un’ora in una ciotola.
    2. Trascorso il tempo, lavate le zucchine, rimuovete l’estremità e tagliate a fette e poi a dadini. In una padella ampia e antiaderente mettete l’olio extra vergine di oliva e  lo spicchio d’aglio, fate rosolare e aggiungete le vongole e trasferite in padella.
    3. Coprite con coperchio e lasciate cuocere per un paio di minuti a fiamma vivace, quando si saranno aperte le vongole, toglietele e mettete in una ciotola aiutandovi con uno scolapasta e filtrate il sughetto. Quelle che non si sono aperte eliminatele.
    4. In un’altra padella ampia mettete l’olio, mettete le zucchine e l’aglio intero, condite con il pepe e sale, mescolate e aggiungete un pò di sughetto delle vongole, aggiungete il prezzemolo lavato e sminuzzato e girate spesso con un cucchiaio di legno.
    5. Aggiungete a cottura ultimata delle zucchine le vongole.
    6. Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua in una pentola e fate cuocere gli gnocchi e non appena saliranno a galla, scolate.
    7. Trasferite in padella e mantecate tutto, servite nei piatti e gustate subito.

    LEGGI ANCHE -> CANNELLONI RADICCHIO E MASCARPONE: un primo cremoso da fare in pochi minuti

    Trucco da mamma:
    Il segreto per un piatto perfetto è quello di non far cuocere più del dovuto gli gnocchi altrimenti risulteranno troppo molli. Inoltre se volete potete rendere più cremoso il sughetto, basterà addensare con della farina!