Crostata al gelo di anguria: come quella alla marmellata, ma sembra un budino!

    Il dolce che farà venire l’acquolina in bocca a tutti, ecco la crostata al gelo di anguria, prova la ricetta e vedrai che bontà!

    Invece della solita crostata di frutta, confettura o cioccolato, prova questa al gelo di anguria, basta poco per portare in tavola un dessert speciale. La preparazione avviene in due step, prima si deve preparare la pasta frolla e poi il gelo.

    Crostata al gelo di anguria
    (adobe stock photo)

    Un dolce perfetto in questo periodo dell’anno dove l’anguria è facilmente disponibile. Durante altre stagioni puoi optare per la versione al gelo di limone, clicca qui e scopri la ricetta.

    Crostata al gelo di anguria: un’infinita bontà

    Sei pronta a scoprire questo dolce? Puoi preparare questa torta per un’occasione speciale, magari per una festa di compleanno o se inviti ospiti e non sai cosa cosa servire come dessert!

    Crostata al gelo di anguria
    (Canva photo)

    Ecco la ricetta perfetta da seguire!

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 45 minuti

    Ingredienti:

    • 2 uova
    • 140 g di zucchero
    • 320 g di farina
    • 150 g di burro
    • buccia grattugiata di un limone
    • q.b. gelo di anguria
    • q.b. latte

    Preparazione

    1. Iniziamo a preparare il gelo di anguria, clicca qui e scopri la ricetta!
    2. Passiamo alla preparazione della pasta frolla, mettiamo su un piano da lavoro la farina e al centro le uova, aggiungiamo poi il burro, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone e lavoriamo velocemente così da non far riscaldare troppo il tutto.
    3. Non appena otteniamo un impasto omogeneo e compatto, formiamo un panetto e avvolgiamo nella pellicola per alimenti. Lasciamo rassodare in frigo per mezz’ora.
    4. Poi trascorso il tempo, stendiamo la pasta frolla su un piano da lavoro leggermente infarinato. Stendiamo e togliamo un po’ di impasto così da ricavare le losanghe, ecco come fare senza sbagliare!
    5. Poi adagiamo la pasta frolla su una teglia imburrata e versiamo il gelo, livelliamo e adagiamo le strisce, spennelliamo con un po’ di latte e lasciamo cuocere in forno caldo a 180° per 40 minuti.
    6. A cottura ultimata sforniamo e lasciamo raffreddare prima di servire.

    Trucco da mamma:

    La crostata si può conservare benissimo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica in frigo!

    INGREDIENTI