Alimentazione bambini: se hanno meno di 5 anni evita questi due snack, sono pericolosi

Attenzione agli snack che dai ai bambini! Se hanno meno di 5 anni è meglio evitare questi due. Sono pericolosi.

L’alimentazione dei figli è molto importante e andrebbe gestita dai genitori in maniera accurata. Purtroppo a volte ci si scontra con la realtà: è molto faticoso far capire ai bambini l’importanza di mangiare certe cose rispetto ad altre, ci vuole pazienza e tempo che spesso non abbiamo, e nonostante tutto l’impegno che mettiamo nell’educazione alimentare dei bambini, a volte ci succede di capitolare alle loro richieste incessanti.

snack nocivi per i bambini
Sbagliato dare questi snack ai bambini – mammeincucina.it

I bambini osservano l’esterno, guardano la televisione e spesso, come noi adulti d’altra parte, vengono trasformati inevitabilmente in consumatori: la pubblicità che campeggia dappertutto, anche all’interno dei programmi per loro, gli altri bambini al parco o a scuola li inducono a desiderare di provare cose nuove… e il cibo è tutto una scoperta per i bimbi! Gli snack sono al primo posto della lista dei desideri.

Snack ai bambini? Attenzione, sono dannosi e in particolare questi due

Noi adulti sappiamo benissimo quanto facciano male gli snack dolci o salati che siano, eppure spesso li mangiamo. Ma per i bambini, che hanno bisogno di sostanze nutritive complete per crescere e soprattutto per crescere in salute, sono ancora più dannosi: ricchi di grassi e zuccheri, danno una specie di dipendenza per non parlare degli additivi chimici che contengono, non sono una merenda salutare. Ce ne sono due tipologie che oltre ad essere dannose sono anche pericolose per l’incolumità dei bambini.

Attenzione agli snack per i bambini
Non dare mai questi snack ai bambini perché sono pericolosi – mammeincucina.it

Marshmallow e Popcorn non sono certo merende salutari ma ai bambini piacciono molto: i primi sono composti da zuccheri, coloranti e additivi chimici e alla lunga favoriscono obesità e sovrappeso; i secondi sono ricchi di grassi e sale che possono danneggiare l’apparato circolatorio favorendo l’ipertensione. Insomma, due prodotti che non hanno nessuna sostanza nutritiva e in più sono nocivi.

Ma c’è dell’altro, questi due snack hanno delle particolarità che mettono a repentaglio l’incolumità dei bambini: la loro ingestione può provocare il soffocamento. I bambini piccoli non masticano correttamente il cibo e spesso ingoiano voracemente; il popcorn incastrato nella vie aeree può essere rimosso a patto di saper usare tecniche di anti soffocamento.

Per i marshmallow è più complicato: quando questi dolcetti si bagnano con la saliva, diventano appiccicosi ed è difficilissimo per i bambini deglutirli, quindi il rischio di soffocamento è alto. Se abbiamo bambini al di sotto dei 5 anni è assolutamente sconsigliato dare questi snack, sono troppo pericolosi per loro.