Il caffellatte del mattino come rimedio di salute: quando scoprirai cosa contiene non ci crederai

Sembra incredibile, eppure è vero: il caffellatte è un rimedio naturale che ci protegge da una serie di fastidi. Ecco di cosa si tratta. 

Il caffellatte è un momento irrinunciabile al mattino. Buono, se cremoso ancora di più, ma con delle proprietà a cui nessuno o quasi, pensa. La scienza, infatti, ha delineato un nuovo impiego di questa gioia per il palato, ma non nel suo consueto ruolo in cui siamo abituati a inquadrarlo.

caffellatte come rimedio di salute
Sembra assurdo, ma il caffellatte sembra essere un nuovo rimedio di salute -mammeincucina.it

Una ricerca di laboratorio su cui hanno lavorato alcuni scienziati dell’Università di Copenhagen, il mix che compone latte e caffè andrebbe a formare una combinazione di proteine e antiossidanti che possono fare da rafforzante del sistema immunitario contro le infiammazioni.

Ma come agirebbe? Premettiamo che si tratta di primi esiti che dovranno trovare conferma, ma se così dovesse essere, il cappuccino ci renderebbe meno vulnerabili alle infiammazioni. Si intendono ad esempio mal di gola, virus, disturbi da patologia autoimmune, che magari fanno male alla pelle ecc.

Gli esperti hanno posto sotto esame i polifenoli associandoli a determinati aminoacidi che compongono le proteine e hanno notato che il cappuccino potrebbe, nell’ambito di un piano alimentare equilibrato, avere una funzione protettiva.

Caffellatte: quali benefici apporta

Gli scienziati hanno constatato che le cellule immunitarie trattate con un mix tra polifenoli e aminoacidi, formavano il doppio dell’efficacia per contrastare l’infiammazione.

caffellatte come rimedio di salute
Una nuova scoperta sul caffellatte -mammeincucina.it

Naturalmente, il confronto è stato fatto con cellule che gli esperti avevano trattato con i polifenoli da soli, senza quindi combinarli con i suddetti aminoacidi. Vedremo se dunque, questi primi risultati troveranno conferma con ulteriori studi ed evidenze. Ma i ricercatori non si sono soffermati solo alla combinazione caffellatte, come alimento da usare per contrastare le infiammazioni.

L’ipotesi è infatti che una cosa del genere possa accadere anche quando si mixano carni e verdure, oppure si prepara un frullato alla frutta che mixi polifenoli dei vegetali e proteine di latte e yogurt. La scienza, in definitiva, cristallizza l’importanza di associare i giusti elementi per la colazione. D’altronde la mattina ci vuole tanta energia buona per cominciare la giornata, e se il caffellatte può essere anche un modo per proteggersi da determinati fastidi, la cosa assume ancor più valore.

Tuttavia, c’è anche chi non tollera il latte, e a questo bisogna prestare attenzione. In quel caso, è opportuno indagare per comprendere se si è realmente intolleranti e come comportarsi in merito, consultando il proprio medico di base.

Gestione cookie