Pulire il camino dalla fuliggine: ti servono le bucce di patata, non le gettare più, risparmierai una montagna di soldi!

Con questo trucco si può pulire il camino dalla fuliggine: servono le bucce di patata, risparmierai una montagna di soldi.

In questo periodo storico, sono tante le famiglie italiane che si trovano a lottare contro il rialzo dei prezzi. Nella vita di tutti i giorni i costi sono aumentati e la spesa non è di certo rimasta esente da questi rincari.

fuliggine bucce patata
Pulire il camino dalla fuliggine – Mammeincucina.it

Acquistare il cibo da mettere in tavola ogni giorno è diventato sempre più oneroso e in tanti non riescono più ad arrivare a fine mese. Ecco che allora è importante conoscere i trucchi per riciclare quanto più possibile in cucina, e non solo.

Ad esempio molti scarti delle materie prime che spesso pensiamo di dover gettare, proprio come le bucce di patata, possono invece rivelarsi utili in altri settori come quello delle pulizie. Scopriamo come utilizzare le bucce di patata per pulire il camino dalla fuliggine.

Bucce di patata per pulire il camino dalla fuliggine

Con l’arrivo del freddo tornano protagonisti anche i caminetti. Chi ha un camino in casa, non appena arriva l’inverno, non vede l’ora di farlo funzionare per poter riscaldare la casa, risparmiando anche sui costi del gas o dell’energia elettrica.

bucce di patata
Bucce di patata – Mammeincucina.it

Peccato che un camino sporco e pieno di fuliggine non possa assolvere in maniera ottimale alle proprie funzioni. Quando il combustibile brucia si forma la fuliggine che inizia a salire insieme all’aria calda. Ma come si forma?

La fuliggine è direttamente collegata al fumo anche se sono due cose completamente differenti. Per togliere la puzza del camino fai così. Entrambe si formano per via di una combustione incompleta e quando il fumo si forma inizia a circolare nel camino dove si attacca poi in diversi punti, come le canne fumarie.

Se si blocca in queste zone esso si trasforma nella fuliggine, una polvere nera che è di una consistenza grassa e appiccicosa, e che può portare allo sviluppo di numerosi problemi. Ma qual è il motivo per cui bisogna eliminare la fuliggine qualora si formi?

Essa è un inquinante costituito da varie particelle tra cui carbonio, acidi e sostanze chimiche come metalli e polveri. La fuliggine poi, genera anche un forte odore che va eliminato necessariamente, anche perché penetra nell’organismo attraverso le vie respiratorie causando vari disturbi.

Premesso che è importante pulire il camino di tanto in tanto è meglio farla fare da un professionista del settore.

Tuttavia, esistono vari rimedi per pulire il camino dalla fuliggine, magari in attesa di effettuare una pulizia profonda con sistemi professionali. Quando cuciniamo le patate, anziché gettare le bucce possiamo tenerle da parte perché si riveleranno davvero utili per pulire il camino dalla fuliggine.

Ecco come fare: quando peliamo le patate, teniamo da parte le bucce umide, e disponiamole su una teglia, quindi lasciamole essiccare per una giornata. A questo punto, una volta secche, mettiamole nel camino acceso.

Quando bruceranno saranno in grado di disincrostare la fuliggine e il creosoto, una sostanza simile al catrame che si forma sulle pareti della canna fumaria.

Un metodo dunque semplice e con sostanze naturali ma che si rivelerà davvero efficace.