Hai sempre sbagliato! Le bucce di patate non vanno buttate, solo così risparmierai tanti soldi e la tua casa brillerà come non mai

Fino ad ora hai sempre sbagliato, perché butti via le bucce di patate, assolutamente no! Solo così risparmierai tanti soldi e la tua casa brillerà come non mai.

In cucina vanno assolutamente evitati sprechi. Basta prestare attenzione. Ad esempio tutte noi abbiamo l’abitudine di buttare nella pattumiera dell’umido le bucce di patate, ma questo non va fatto, perché le bucce sono preziosissime. Possiamo definirle una “miniera d’oro”

Bucce patate pulire
Bucce patate pulire -Mammeincucina.it

Oggi ti diremo come puoi riutilizzarle e così risparmierai tantissimi soldi e la casa brillerà come non mai. Le bucce di patate si utilizzano in modo diverso in cucina, da oggi in poi non comprai più detergenti, non solo risparmierai soldi, ma rispetterai anche l’ambiente.

In pochi sanno che proprio con le bucce delle patate si possono pulire diverse cose in casa, pronta a scoprirlo?

Le bucce di patate sono utilissime per la pulizia della casa

Le patate, impossibile non averle in dispensa, uno degli alimenti più utilizzati, si possono preparare tantissime ricette da quelle dolci a quelle salate e riscuotono sempre gran successo.

Bucce patate pulire
Bucce patate pulire -Mammeincucina.it

Quindi tutte noi le abbiamo in cucina, da oggi in poi ricorda di conservare le bucce e non buttarle via perché potrai fare tante cose. Poterle riutilizzare è importante, questo tubero, la patata, è una vera delizia. Si possono preparare delle chips, scopri la ricetta perfetta!

Per pulire casa, ecco come devi utilizzare le bucce delle patate. Puoi sgrassare le padelle e le pentole bruciate o annerite, in questo non solo rispetterai l’ambiente evitando utilizzo di sostanze chimiche, ma si garantirà una pulizia profonda ed efficace. Metti le bucce di patate e del sale grosso nella pentola o padella e fai dei giri circolari, così andrai a rimuovere lo sporco, lava sempre bene prima di asciugare e riporre nei mobili pentole e padella.

Se lo sporco è ostinato, scalda per pochi minuti la pentola, poi dopo distribuisci il sale grosso e strofina con le bucce di patate per qualche minuto, fai dei movimenti circolari. Poi puoi procedere a sciacquare con acqua e asciuga con un panno pulito.

Lo sai che con le bucce di patate puoi anche pulire i piatti, le posate, i mestoli,  torneranno come nuove!

Se invece la griglia e la leccarda del forno sono sporche, non spruzzare nessun sgrassatore sopra, bastano le bucce di patate e sale grosso, strofina e vedrai che dopo poco brilleranno.

Argento annerito? Nessun problema, fai bollire dell’acqua con le bucce di patate, poi spegni e immergi gli oggetti in argento e dopo un’ora rimuovi, sciacqua e asciuga per bene.

In caso di macchie di ruggine o calcare le bucce di patate servono! Risolvono tutto, basta strofinare le bucce sulla zona interessata e si lascia agire per un po’ di tempo. Poi con una spugna si pulisce per rimuovere le macchie e si risciacqua sotto acqua corrente. Capitano delle macchie anche su tessuti, ma fare delle prove in zone non a vista, per essere sicuri che non si rovini il tessuto.

Vogliamo stupirti ancora, le patate con la buccia fungono da spugna.  Basta immergere la patata tagliata a metà all’interno del bicarbonato di sodio e poi si va a strofinare sulla zona da pulire. Si utilizzare come se fosse una qualsiasi spugna. Il mix di bicarbonato e amido della patata faranno brillare le superfici o gli altri oggetti come nuovi, poi risciacquare bene sotto acqua corrente e asciuga con un panno di cotone.

Prova e vedrai!