Bucce di patate: recuperale grazie a questa ricetta originale ed incredibilmente sfiziosa!

    Evita gli sprechi e ottieni una ricetta originale e sfiziosa riutilizzando le bucce di patate.

    Ci sono alimenti che in cucina possono essere utilizzati in tanti modi diversi portando a ricette davvero sfiziose ed in grado di evitare sprechi. Le patate rientrano tra questi. Oltre ad essere resistenti ed in grado di durare a lungo sia crude che cotte, sono infatti consumabili per intero.

    bucce di patate fritte
    (adobe stock photo)

    Anche se non tutti lo sanno, infatti, è possibile gustarne anche le bucce, ottenendo così una ricetta decisamente economica ma al contempo ricca di gusto. Scopriamo quindi come riutilizzare le bucce delle patate per una vera ricetta anti spreco.

    La ricetta delle chips di bucce di patate: buone e contro ogni forma di spreco

    Per realizzare questa semplicissima ricetta ti basta utilizzare le bucce delle patate che solitamente scarti via. Questa parte dell’alimento è infatti commestibile e in grado di offrire persino un’esperienza di gusto del tutto unica.

    chips di patate fritte
    (adobe stock photo)

    Ciò che conta è prepararle nel modo corretto e usando al meglio la propria fantasia. In questo modo, infatti, oltre alle chips di bucce di patate potrai godere pian piano di tante altre ricette economiche e davvero ottime da mangiare.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • q.b. bucce di patate
    • q.b. sale
    • q.b. olio di riso

    Preparazione

    1. Iniziare lavando e spazzolando le bucce di patate in modo da eliminare eventuali residui di sporco o di terre.
    2. Lavarle con cura e asciugarle per bene per poi condirle con il sale.
    3. Friggere le bucce di patate in olio abbondante (volendo potresti cuocerle anche in friggitrice ad aria) e una volta pronte, posizionarle su un piatto con carta assorbente.
    4. In questo modo si eliminerà l’olio in eccesso e, così facendo, si potrà godere di ottime chips di bucce di patate tutte da gustare. Ancor meglio se con qualche salsa d’accompagnamento come, ad esempio, la salsa tartara.

    Trucco da mamma

    Per rendere ancora più buone le bucce di patate è possibile usare delle spezie, tritandole ed usandole per condire le patate poco prima della frittura. In questo modo otterrai delle chips di bucce di patate sempre diverse ma davvero ottime da gustare.

    INGREDIENTI