Vite al limite ⚖️ da insicura a bellissima 😲 Tracey oggi farete fatica a riconoscerla!

Nonostante il difficile e travagliato percorso, grazie Vite al limite Tracey alla fine ha abbandonato tutte le sue insicurezze e oggi è bellissima!

Il successo di Vite al limite è legato sicuramente al carisma e alle straordinarie capacità professionali del Dott. Nowzaradan. Il famoso medico, infatti, segue con particolare attenzione i pazienti con gravi problemi di obesità che decidono di rivolgersi a lui e alla sua equipe della clinica di Houston.

Tracey Matthews Vite al limite
Tracey Matthews Vite al limite – MammeInCucina.it

Ma non si scherza mica con lui. Prima di ottenere, infatti, un intervento di bypass gastrico, tutti devono dimostrare di essere determinati e rispettosi delle ferree regole imposte dal loro severo medico, proprio come ha dimostrato Tanisha.

Ma Tracey Matthews non è stata di meno! Quando ha deciso di cambiare vita, la donna aveva 45 anni era originaria di Lorain, nello stato dell’Ohio e pesava 275 chili. Nonostante la sua giovane età era già nonna, ma non era una nonna come le altre, a causa della sua complicata situazione.

Ma non solo. Ad aggravare il suo stato di obesità, si aggiungevano anche altre patologie, Tracey, infatti, era affetta da un linfedema alle gambe e spropositati gonfiori che la costringevano a rimanere a letto, non riusciva più nemmeno a camminare.

Il minimo movimento le causava ormai dolori lancinanti, gli evidenti lipedemi erano quasi del tutto ingestibili e causavano a Tracey anche gravi infezioni e problemi alla pelle. Questa terribile condizione ha reso il viaggio di Tracey dall’Ohio verso Houston una vera e propria agonia.

Porre rimedio a questa difficile situazione è stato uno dei passaggi più complessi, ma grazie al un duro lavoro e alla supervisione del Dott. Now, la 45enne ha iniziato un percorso che l’avrebbe condotta al recupero di tutte le sue attività. Tracey, infatti, ha seguito con scrupolosa attenzione il suo austero programma alimentare e ha anche eseguito regolarmente gli esercizi fisici. E i risultati si vedono eccome!

La storia a lieto fine di Tracey Matthews: dopo il suo percorso è rinata!

Così, Tracey ha perso i primi 30 chili e ha ottenuto la possibilità di sottoporsi ad un intervento chirurgico di bypass gastrico. Il Dott. Now, per aiutarla a ridurre il gonfiore del linfedema, ha maturato la decisione di rimuovere tutta la pelle in eccesso dalle gambe di Tracey, invece di farle seguire soltanto una procedura tradizionale per perdere peso.

Tracey Matthews oggi
Tracey Matthews oggi – MammeInCucina.it

E alla fine, con tanti sacrifici e sforzi la condizione di Tracey è notevolmente migliorata. La perdita di peso, infatti, ha reso possibile la guarigione o quantomeno il miglioramento delle altre patologie legate alla sua grave obesità.

Tracey non si è arresa, ha continuato il suo percorso con estrema caparbietà, consapevole di doverlo fare soprattutto per se stessa e per la sua salute. Alla fine del lungo periodo in cui è stata seguita dalle telecamere del reality Vite al limite ha perso quasi 100 chili, arrivando a pesare 176 chili.

La perdita di peso ha permesso a Tracey di recuperare la sua mobilità e le ha concesso di essere autosufficiente. Ma non solo. Finalmente Tracey non doveva più dipendere dal marito che prima, invece, se ne occupava totalmente e ora si sente bellissima, sicura di sé e della sua nuova vita!